Google: nuova politica di aggiornamenti per i Nexus, supporto fino a 2 anni. Smartphone Nexus: nuove politiche di Google, 2 anni di aggiornamenti

Google rilascerà patch mensili per i Nexus, che saranno aggiornati per 24 mesi (anzichè 18)

Android-Nexus-final

Google spiega le nuove regole per gli aggiornamenti dei Nexus

Google: nuova politica di aggiornamenti per i Nexus, supporto fino a 2 anni.

Grandi novità arrivano da Google per tutti gli utenti Android, in particolare per quelli che possiedono uno smartphone della famiglia Nexus.

Negli scorsi giorni, infatti, Google ha comunicato ufficialmente che i dispositivi della gamma Nexus saranno aggiornati a livello firmware per 24 mesi dal rilascio, e non per 18 come precedentemente comunicato. In pratica, dunque, Google ha esteso il supporto per rilascio di nuove distribuzioni dai precedenti 18 mesi a 2 anni, sei mesi in più rispetto alla precedente fascia temporale. L’obiettivo è chiaramente quello di sollecitare anche i partner a fare di più per tenere aggiornati i propri device Android, in modo da ridurre la forte frammentazione che da sempre caratterizza il mondo Android.

Nel frattempo, comunque, Google vuole migliorare la sicurezza per la piattaforma Android e, dopo aver rilasciato un nuovo aggiornamento OTA per correggere la vulnerabilità “Stagefright” insieme alle nuove Factory Image (già disponibili per tutta la gamma Nexus), la casa di Mountain View ha annunciato anche una nuova politica per il rilascio di aggiornamenti futuri che interesserà l’intera piattaforma Android.

In particolare, infatti, a partire da quest’ultima build LMY48I, tutti gli aggiornamenti di sicurezza che interesseranno la gamma Nexus saranno distribuiti ogni mese e garantiti per 3 anni dall’uscita di ogni Nexus.

Insomma, dal mese di agosto Google rilascerà patch di sicurezza mensili per i dispositivi Nexus 4, Nexus 5, Nexus 6, Nexus 7, Nexus 9, Nexus 10 e Nexus Player.

Ne approfitto per segnalare che Samsung ha comunicato che seguirà lo stesso approccio di Google (almeno per quanto riguarda gli aggiornamenti sulla sicurezza), ma probabilmente la distribuzione delle patch subirà qualche rallentamento a causa degli attori coinvolti, in particolare gli operatori telefonici.

Abbiamo dunque 2 validissimi motivi aggiuntivi per acquistare un dispositivo Nexus al posto di un qualsiasi altro prodotto con sistema operativo Android. Ora non ci resta che aspettare la presentazione ufficiale dei nuovi Nexus 5 2015, attesi per Ottobre. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!