Google Play games Services: salvataggi in cloud, multiplayer e cross-platform per Android e iOS

Google Play Games

Durante la conferenza che si è appena conclusa Google ha presentato anche l’attesissimo servizio Play Games, la nuova funzionalità di Android dedicata ai videogames che andrà a fare direttamente concorrenza al Game Center di Apple.

Dopo svariati rumor, ecco che finalmente abbiamo la possibilità di conoscere tutti i dettagli su Google Play Games, la nuova piattaforma di gioco online realizzata da Google che permette di creare partite online, sbloccare obiettivi e combattere con e contro i nostri amici di Google+.

Vediamo tutti i dettagli del nuovo servizio Play Games di Google per Android e iOS. 

Come abbiamo detto, Play Games è una funzione dedicata al gaming e orientata al gioco online. Ecco cosa offre Google Play Games:

  • Cloud Save: i salvataggi dei giochi sono ora nella cloud (possiamo iniziare una partita su smartphone, interromperla, e poi riprenderla su tablet esattamente da dove l’avevamo lasciata)
  • Trofei e leaderboards: grazie alla profonda integrazione con Google+ potremo invitare le nostre cerchie di Google+ a partecipare ad una sessione in multiplayer, per poi consultare in un secondo momento i nostri risultati nelle varie classifiche locali e globali sul web.

Per sfruttare tutte le funzionalità del Play Games basterà loggarsi tramite le proprie credenziali Google e cominciare una partita qualsias. E’ spettacolare il fatto di poter fermare il gioco e ricominciare allo stesso punto sfruttando un differente dispositivo da quello di partenza, con la ripresa immediata del medesimo score e progressi effettuati. In pratica possiamo iniziare una partita sul telefono per poi ricominciarla al volo sul tablet, senza interruzioni!

Google Play Games sarà ovviamente accessibile da qualsiasi dispositivo con Play Store, quindi Google TV, Nvidia Shield ed altri: potremo salvare i nostri dati e sfidare i nostri amici praticamente da qualsiasi dispositivo che abbia accesso al web.

Numerosi titoli già presenti nel Play Store supportano già il nuovo servizio. Tra questi troviamo già World of Goo, Super Stickman Golf 2, Beach Buggy Blitz, Kingdom Rush, Eternity Warriors 2 e Osmos, ma tanti altri si aggiungeranno presto.

Come abbiamo detto, infine, l’SKD per Google Play game services sarà disponibile non solo per Android, ma anche attraverso un SDK nativo per i giochi su iPhone e iPad.

Ora non ci resta che provare la nuova funzionalità lanciata da Google sui nostri dispositivi Android, nella speranza che sempre un maggior numero di sviluppatori decida di lanciare i propri giochi anche per il sistema operativo di Google grazie a questa importante novità per il gaming su Android.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!