Ecco la nostra recensione e videorecensione completa di Google Nexus 5

Al termine del periodo di test dedicato al Google Nexus 5, è venuto il momento di tracciare il bilancio finale.

VideoRecensione Google Nexus 5

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=IUY3pLTtl84′]

Recensione Google Nexus 5

Dopo la videorecensione, ecco qualche dettaglio sul Google Nexus 5.

Il Google Nexus 5 è il meglio di Google nel palmo della mano. Il più sottile e veloce Nexus del momento è dotato di sistema operativo Android 4.4 KitKat, di display Full HD da 5″ con vetro Gorilla 3 e della connettività 4G/LTE sorprendentemente veloce, che rende la navigazione internet un’esperienza indimenticabile.

Dotato di processore quad-core Snapdragon 800 a 2.3GHz associato a 2 GB di RAM, il Nexus 5 offre ottime prestazioni, migliorate dalla potente batteria da 2300 mAh. Sulla parte posteriore ha una fotocamera da 8MP con obiettivo potenziato che cattura più luce per scattare foto più belle in condizione di poca luce e durante l’azione. Grazie all’OIS (stabilizzatore Ottico d’Immagine) non dovrai preoccuparti delle immagini sfuocate. Inoltre con il modo HDR+, potrai scattare una serie di foto a raffica e poi scegliere la migliore.

Android 4.4 KitKat apporta una serie di nuove funzionalità al Nexus 5, inclusa un’applicazione telefonica ridisegnata, che rende più facile telefonare e permette di cercare tra tutti i tuoi contatti o tra gli account delle app Google.
L’app Hangouts tiene tutti i tuoi SMS e MMS nello stesso posto, con altre conversazioni e video chiamate, così non perderai nessun messaggio importante.

Il launcher del Nexus 5 ti consente di accedere a Google Now con un tocco sull’home screen, mentre il controllo vocale permette di cercare e inviare un messaggio o mettere una canzone pronunciando semplicemente due parole “OK Google”.

Il Google Nexus 5 è uno smartphone elegante che unisce lo stile inconfondibile di LG con la tecnologia di Google e ti aiuta a rendere la tua vita sempre più produttiva.

note      SCHEDA TECNICA

  • Sistema: Android™ 4.4 (KitKat®)
  • Processore: 2,3 GHz / Quad Core / Qualcomm Snapdragon™ 800 / GPU: Adreno 330, 450 MHz
  • Memoria: Interna: 16 GB / RAM: 2 GB
  • Display: 4,9 pollici / Full HD IPS / Risoluzione: 1920×1080 pixel / 445 ppi
  • Fotocamera: 8 MP / stabilizzatore ottico d’immagine / Flash: LED / Video: 1080p full HD / Frontale: 1,3 MP
  • Reti: 4G: LTE / 3G: 850/900/1700/1900/2100 MHz / GSM: 850/900/1800/1900 MHz
  • Micro SIM
  • Wireless: Bluetooth: 4.0 / Wifi: IEEE 802.11 a/ac/b/g/n / NFC
  • Connessioni: Jack Audio da 3.5mm / micro USB
  • GPS: Sì
  • Sensori: accelerometro, sensore di luce ambientale, barometro, giroscopio, magnetometro, sensore di prossimità
  • Batteria: 2300 mAh
  • Autonomia della batteria: Autonomia in standby: > 300 ore / Autonomia in conversazione: > 17 ore
  • Peso: 130 g
  • Dimensioni: 69,17 x 137,84 x 8,59 mm

stack      CONFEZIONE

Molto povera. Oltre allo smartphone, abbiamo solo il caricabatterie, niente auricolari. E’ vero che il Nexus 5 costa poco, ma un paio di auricolari non avrebbero sicuramente fatto fallire nè Google nè LG.

phone      MATERIALI E DESIGN

Personalmente questo Nexus 5 mi piace. E’ vero, i materiali sono meno pregiati rispetto a un HTC One, ma Nexus 5 costa la metà dello smartphone di HTC. La gomma sul retro è comoda per evitare che lo smartphone scivoli o cada, gli angoli stondati sono molto comodi per impugnare il device. Il design è curato, elegante e moderno e i materiali mi sono sembrati comunque molto buoni. E’ un terminale “cheap”, ma i materiali danno l’idea di uno smartphone bello ed elegante.

I materiali sono paragonabili, a mio avviso, a quelli di un Galaxy S4 come qualità, ma lo smartphone di Samsung costava il doppio al momento del lancio. Ottimo lavoro da parte di Google ed LG su design e materiali.

Comodi anche i tasti laterali, che sono immediati da premere e posizionati in modo intelligente.

Contrariamente a quanto potrebbe sembrare, inoltre, la fotocamera sul retro non poggia direttamente sulle superfici su cui appoggiamo lo smartphone, quindi il vetro non si graffia e non si rovina se appoggiamo il device su un tavolo o su qualsiasi altra superficie piatta.

truck      PESO E DIMENSIONI

Lo smartphone, nonostante il display ampio da 5 pollici, è comodo da impugnare e da tenere in tasca. Sicuramente non è tra i più piccoli che abbia mai provato, ma non da alcun fastidio durante l’utilizzo quotidiano. E’ anche abbastanza leggero, se paragonato alla concorrenza da 5 pollici, e il peso è ben distribuito, cosa che contribuisce a dare l’idea di un terminale ancora più leggero. Si utilizza comodamente con una mano, anche grazie agli angoli stondati.

megaphone      RICEZIONE

Molto buona sia WiFi che quella telefonica. Ho avuto problemi con il GPS, che faticava ad eseguire il fix (lo vedrete nella videorecensione). Con altri firmware custom, però, tutto si è risolto e anche il GPS fixava velocemente: probabilmente c’era qualche impostazione sbagliata nella configurazione iniziale dello smartphone.

Il segnale telefonico è buono, la qualità delle chiamate anche. Il vivavoce è un pò basso, ma nel complesso il comparto ricezione del Nexus 5 viene promosso.

clock      BATTERIA 

Nonostante le tante critiche, io non mi sono trovato affatto male con la batteria del Nexus 5. Usandolo tanto e in una zona in cui la ricezione 3G era scarsa, ho fatto circa 3 ore e 35 minuti con display acceso e quasi 11 ore di utilizzo, che non mi sembrano affatto male. E’ vero, LG G2 fa molto meglio, ma stiamo parlando di due smartphone molto diversi, quindi mi sento di promuovere la batteria di questo Nexus 5. Non è la migliore che abbia mai provato, ma sicuramente ho visto smartphone con un’autonomia peggiore, dotati però di hardware molto meno potente.

settings      HARDWARE

E’ quasi il meglio che ci sia attualmente sul mercato. Processore potentissimo, RAM ai massimi livelli (solo Note 3 ne ha di più), fotocamera di buona qualità, display ampio e con ottima risoluzione. Per essere perfetto gli mancano solo la batteria removibile e la MicroSD, ma sappiamo che sui Nexus di Google queste due caratteristiche non saranno mai più presenti. A livello hardware, comunque, Nexus 5 è uno degli smartphone più potenti sul mercato.

display      DISPLAY

Molto buono: ottima risoluzione (FullHD), ottima definizione, colori accesi ma non troppo sparati, neri di discreta qualità (il display di LG G2 è migliore sotto questo punto di vista). La sensibilità del touch è molto buona e lo smartphone risponde ai comandi in modo estremamente veloce ed immediato.

L’angolo di visuale è buono, ma ogni tanto, soprattutto di notte, i colori sembrano un pò “slavati”. Inoltre ho notato che, con firmware originale, il display ha una luminosità sempre molto alta, che probabilmente impatta sul consumo della batteria. Si risolve facilmente con la gestione manuale della luminosità, disattivando quella automatica quando non è necessaria.

params      SOFTWARE E SISTEMA OPERATIVO

Android è aggiornato alla versione 4.4.2, cioè l’ultima di Google. Con questo smartphone avremo la certezza di ricevere aggiornamenti da Google almeno per 18 mesi, anche se rinunciamo a tutte le personalizzazioni software che potrebbe invece includere un produttore come Samsung o HTC.  Con i Nexus il discorso è sempre lo stesso: da una parte abbiamo Android “nudo e crudo”, veloce, ottimizzato, senza software che lo appesantiscono, dall’altra invece abbiamo un software forse un pò troppo “povero” per chi proviene da smartphone come Samsung e HTC appunto, che sono fortemente personalizzati a livello software. Qui la scelta dipende da voi e dalle vostre esigenze: ancora una volta mi sento di consigliare Nexus 5 a chi vuole personalizzare a fondo il proprio smartphone, con software, temi, firmware custom e altro ancora. Chi vuole invece uno smartphone già ottimizzato, pieno di funzionalità aggiuntive e altro ancora, forse nei dispositivi Samsung, LG e HTC troverà qualcosa di meglio a livello di funzionalità e di software.

Bisogna dire, comunque, che il Nexus 5 è lo smartphone più snello e veloce nel panorama Android, insieme a Motorola Moto G, che però si colloca nella fascia bassa del mercato. La velocità di esecuzione di qualsiasi applicazione è incredibile, la reattività del sistema è imbattibile: tutte cose che, con altri smartphone, si possono solo sognare o immaginare.

Di nuovo, dunque, la scelta sta a voi, in base alle vostre preferenze.

world      BROWSER INTERNET

E’ Chrome, che è migliorato molto ultimamente, ma rispetto ad altri browser internet può ancora offrire molto. E’ comunque molto veloce, ben ottimizzato e si sincronizza con smartphone e tablet. Nessun problema o bug riscontrato.

camera      FOTO E VIDEO

La fotocamera è da 8MP, la videocamera gira video in FullHD a 1080p. Come ho già detto, mi sembra che questo Nexus 5 sia dotato di una buona fotocamera e videocamera, inferiore magari ad altri top di gamma Android, ma che rappresenta un grosso passo in avanti rispetto al vecchio Nexus 4.

Una cosa che non mi piace assolutamente, invece, è l’interfaccia della fotocamera, a mio avviso troppo complessa e scomoda da usare. Per fortuna che ci sono software alternativi sul Play Store.

Come scatta le foto il Nexus 5 di Google?

music      MULTIMEDIA, GIOCHI E AUDIO

I giochi, ovviamente, sono velocissimi, senza scatti, impuntamenti o altro. Anche quelli più pesanti e in 3D gireranno alla perfezione su Nexus 5. I video vengono riprodotti in vari formati, ma per riprodurre MKV, Divx e altri vi consiglio di scaricare un player alternativo e gratuito dal Play Store.

Per quanto riguarda l’audio, questo è, come detto più volte, più basso rispetto ad altri smartphone Android, ma non mi sembra un problema così grave. L’audio in generale è pulito e si sente bene e lo speaker posizionato sul lato fa si che, anche quando lo smartphone è appoggiato su una superficie piatta, il suono esca comunque abbastanza forte e pulito. Sicuramente lo speaker del Nexus 5 non è il più potente sul mercato, ma non mi sembra neanche così basso come riportato da vari utenti. E’ comunque migliorabile, su questo non ci piove.

like      CONCLUSIONI

Nexus 5 è uno smartphone che consiglio comunque a tutti, anche perchè, per 350€ (modello 16GB) o 400€ (modello 32GB) è sicuramente lo smartphone più potente ed economico che potete compare, quello col miglior rapporto qualità/prezzo nella fascia alta del mercato Android. E’ vero che adesso ci sono allo stesso prezzo anche LG G2 (16GB però) e Galaxy S4 (anche qui 16GB), ma Nexus 5 vi offrirà un’esperienza utente molto più veloce, snella e pulita. Ancora una volta, tutto dipende dalle vostre esigenze e necessità, ma la cosa certa è che Nexus 5 non vi deluderà. E’ un concentrato di potenza e velocità, con una grafica leggermente rinnovata a livello di sistema operativo e tante nuove funzionalità che vengono introdotte da Google con ogni aggiornamento di Android.

Inoltre, se volete la certezza di poter installare subito gli aggiornamenti di Android, Nexus 5 è l’unico smartphone che riesce a garantirvelo.

clip     COSA NON MI PIACE DI GOOGLE NEXUS 5

  • Speaker migliorabile
  • Memoria non espandibile
  • Batteria non removibile
  • Display che ogni tanto mostra colori un pò slavati
  • Interfaccia della fotocamera da migliorare

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Mattia

    Wifi come GPS e Bluetooth nel secondo menu delle notifiche sono attivabili e disattivabili mediante la pressione prolungata non con il semplice tap.
    Mattia