E’ disponibile al download il Google Play Store v4.9.13 Patched. Cerchiamo di capire a cosa serve, come funziona e se ha senso installarlo o meno su Android

download

Da qualche ora è disponibile al download per smartphone e tablet Android il Google Play Store v4.9.13 Patched. Si tratta di una versione appositamente modificata del Google Play Store che aggiunge alcune funzioni interessanti e utili al classico Play Store di Android.

Probabilmente molti di voi non hanno mai sentito parlare del Google Play Store v4.9.13 Patched, quindi in questo articolo cercheremo di capire insieme cosa è il Google Play Store v4.9.13 Patched, a cosa serve, come si installa e se ha senso installarlo o meno.

Partiamo da una premessa: il Google Play Store v4.9.13 Patched è una versione modificata del Play Store Android classico. Avrà quindi la stessa interfaccia, le stesse schermate, ma avrete funzioni aggiuntive che vi potrebbero tornare molto utili. Vediamo quali in particolari.

Il Google Play Store v4.9.13 Patched è una versione modificata del classico Play Store Android realizzata dal modder e hacker ChelpuS, molto noto in ambiente Android per i vari software che modifica di mano propria. Tra i vari lavori realizzati, come abbiamo detto, il ragazzo ha fatto anche questa versione modificata ad hoc del Play Store Android.

Ma cosa cambia dal Google Play Store v4.9.13 Patched al Google Play Store classico? Che differenze ci sono? Ha senso scaricare e installare il Google Play Store v4.9.13 Patched al posto del Play Store originale?

Allora, ecco di seguito tutte le funzioni offerte dal Google Play Store v4.9.13 Patched rispetto al Play Store originale di Google.

Con il Google Play Store v4.9.13 Patched potete:

1.Can use app protected with Google LVL (License Verification Library) without cracking
2.Verify license in offline mode
3.No need to patch with Lucky patcher any more
4.Can NOT download paid apps for FREE!
5.Disable self update
6.Not works with Billing and License Verification to Proxy
7.Button ‘Refund’ reworked! (When you press ‘Refund’ button, it refunds and does not uninstall the app. No need to make a backup before refund)

In sostanza, il Google Play Store v4.9.13 Patched permette di:

  • usare le app protette da Google LVL senza doverle craccare
  • verificare la licenza delle applicazioni Android in modalità offline (le APK che avete scaricato e installato manualmente sembreranno realmente comprate e acquistate mentre sarete offline)
  • non vi servirà più usare Lucky Patcher se avrete il Google Play Store v4.9.13 Patched
  • NON potete assolutamente scaricare APK gratis dal Play Store. Questo software NON permette di scaricare gratis i programmi e i giochi che normalmente sarebbero a pagamento
  • disattiva l’aggiornamento automatico delle app Android
  • introduce il pulsante per ottenere immediatamente il rimborso delle applicazioni che avete acquistato, ma, a differenza del Play Store classico, permette di ottenere il rimborso SENZA disinstallare il programma! In pratica riavete indietro i vostri soldi, ma l’app scaricata resta installata sul vostro Android

Ecco come fare per scaricare e installare manualmente il Google Play Store v4.9.13 Patched su Android

PREMESSA: serve il ROOT, il programma ROOT Explorer e il programma Lucky Patcher.

Iniziamo con la guida per installare Google Play Store v4.9.13 Patched su Android.

1. Installare l’ultima versione di Lucky Patcher
2. Avviare Lucky Patcher > Menu > Select ‘Patch to Android’
3. Selezionate √ ‘Signature Verify always True’ e ‘Disable Zip Signature Verify’ > Apply > Yes
4. Dopo il riavvio del dispositivo Android, andate in ‘Patch to Android’ e controllate che (Patch applied). Se applicata, uscite da Lucky Patcher, altrimenti rifate il passo 3
5. Fate un backup del Google Play che avete attualmente installato con Titanium Backup: in caso di problemi potrete installare nuovamente il Play Store originale.
6. Copiate il file scaricato (‘GoogleMarket.by.Chelpus.TrueLicenseMod.apk’ nella SD del vostro Android e rinominateli nei seguenti modi:
GingerBread users > rename to ‘Vending.apk’
ICS / Jelly Bean users > rename to ‘PhoneSky.apk’
7. Avviate il programma Root Explorer (se non lo avete scaricatelo dal Play Store) e copiate/sostituite il file appena rinominato nella cartella ‘/system/app/’ folder
8. Impostate manualmente i permessi su rw-r–r– e riavviate
9. Fatto. Tutte le applicazioni presenti su Android ora sembreranno comprate al Google Play Store: non potrete scaricare i programmi gratis, ma potrete aggiornare in modo classico e regolare tutti quelli che in realtà avete installato manualmente tramite APK.

Insomma, come potete notare le funzioni aggiuntive di questo Google Play Store v4.9.13 Patched sono davvero tante.

Conviene installare Google Play Store v4.9.13 Patched?

Sicuramente si, ma avete visto che la procedura da seguire non è semplicissima. Se volete provarla, fatelo a vostro rischio e pericolo, assumendovi tutte le responsabilità del caso.

In caso di problemi, comunque, lasciate un commento e cercherò di aiutarvi. Tutta la guida comunque è stata provata su Galaxy S5 ed è perfettamente funzionante.

Non mi resta che lasciarvi al download dei file necessari:

http://www.tusfiles.net/hp3cn0ekzfri

PS: if you receive the “force close” message when you view “Installed” in “My app”, please clear cache & data for Google Play Store app.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Rigostyle

    ciao, non mi è chiaro il passaggio numero 6. trasferisco il file .apk sulla sd, ma non capisco quali sono e dove si trovano i 2 file da rinominare e cioè: GingerBread users e ICS / Jelly Bean users. Qualcuno può spiegarmelo dove si trovano questi 2 file da rinominare? Grazie

  • Ricky84

    Perchè fare tutta ‘sta pappardella di procedura quando basta installare la versione, per l’appunto, ‘installer’ ? Una volta avviata, basta premere l’unico pulsante che c’è, ‘applica e riavvia’, ed in un nanosecondo ha fatto tutto lui .

    • Grazie per la dritta 😀

    • Alessandro

      Perché gli serve l’indicizzazione di Google con le parole chiave. Non punta certo alla qualità degli articoli

  • Gold Blade

    io ho l’installer cracker google play : http://bodybuilder27.store.aptoide.com/app/market/com.dv.marketmod.installer/11/3755721/Installer%20cracked%20Google%20Play

    ma quando lo apro mi spuntano 4 google play :
    modded google play 4.8.20 DarkHorsed + Inverted (Black)
    Modded google play 4.8.20 Black
    Modded google play 4.8.20 Trasparent (Beta Clear )
    Modded google play 4.8.20 Original Style

    Quale scelgo? quali sono le caratteristiche?

    • CashDroid

      Sono i diversi colori. Original Style ha i colori originali, Trasparent ha le trasparenze tra i menù e gli altri due sono con base nero e bianco.
      Scegli quelli che vuoi in base ai tuoi gusti.

      • Gold Blade

        Grazie , comunque se scarico un app come final fantasy o altre online che sono a pagamento non mi chiede l’aggiornamento ne mi fa scaricare i dati esse senza il file obb

  • Paolo Ruggieri

    Domanda: è possibile fare acquisti in app con il play store modificato?
    Grazie