Disponibile al download il custom firmware CyanogenMod 10.2 per Nexus 7 2013: ecco come scaricarlo e installarlo

Con un pò di ritardo rispetto al lancio sul mercato, anche il tablet di Google Nexus 7 2013 riceve finalmente il custom firmware CyanogenMod 10.2. Da oggi, dunque, tutti gli utenti in possesso di questo tablet possono scaricare e installare il firmware CyanogenMod 10.2 su Nexus 7 2013. Noi vi spieghiamo come fare in questa guida dettagliata.

nexus 7 2013 cyanogenmod

Come da copione (anche se un pò in ritardo), il firmware CyanogenMod 10.2 arriva anche su Nexus 7 2013, il nuovo tablet di Google. Il firmware è compatibile sia con il tablet nella versione WiFi che in quella LTE. La procedura per installare il firmware CyanogenMod 10.2 su Nexus 7 2013 è abbastanza semplice, ma, per evitarvi qualsiasi problema, ve la illustriamo di seguito.

Ricordiamo che quello rilasciato oggi è il primo firmware CyanogenMod 10.2 compatibile per Nexus 7 2013, quindi potreste riscontrare qualche bug o problema. Presto, comunque, il firmware CyanogenMod 10.2 sarà aggiornato ed eventuali problemi saranno risolti dagli sviluppatori. Ricordiamo che, dopo la prima installazione, potrete aggiornare il vostro tablet direttamente tramite OTA per installare eventuali aggiornamenti futuri.

Detto questo, vediamo ora insieme come fare per scaricare e installare il firmware CyanogenMod 10.2 su Nexus 7 2013.

La guida è piuttosto semplice, ma prestate la massima attenzione in ogni singola operazione, assumendovi tutte le responsabilità del caso.

Non appena avrò completato la recensione del Nexus 7 2013, provvederò ad installare questo firmware per farvi una recensione dettagliata anche del firmware CyanogenMod 10.2 su Nexus 7 2013.

Guida download e installazione firmware CyanogenMod 10.2 su Nexus 7 2013

Fortunatamente, grazie al forum di XDA, è possibile utilizzare un utilissimo strumento che consente di eseguire tutte le principali operazioni in modo semplice, veloce e completamente automatico. Dovrete semplicemente selezionare l’operazione da compiere e in automatico il programma si occuperà di svolgerla.

Prima di tutto è necessario scaricare il programma da qui: http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=1766475

Il programma in questione si chiama Nexus Root Toolkit ed è stato aggiornato alla versione 1.7.2, che supporta pienamente il Nexus 7 2013 e tantissimi altri dispositivi.

Dopo che avrete scaricato il programma, avviatelo e collegate il vostro Nexus 7 2013 al PC con apposito cavo. Attendete che venga correttamente riconosciuto dal programma e, nel caso, installate i driver per farlo riconoscere. A questo punto potete iniziare con le operazioni di modding del vostro Nexus 7 2013.

PASSAGGIO 1: SBLOCCARE BOOTLOADER NEXUS 7 2013

Questa procedura formatterà completamente il tablet, quindi fatevi un backup prima di procedere.

Nel tool Nexus Root Toolkit non dovete fare altro che premere il pulsante UNLOCK, che si trova nella parte centrale.

PASSAGGIO 2: OTTENERE IL ROOT SU NEXUS 7 2013 E INSTALLARE TWRP RECOVERY SU NEXUS 7 2013

Ora dovete premere il pulsante ROOT, sempre nella parte centrale. Prima di premere ROOT, però, mettete una spunta alla voce CUSTOM RECOVERY. In questo modo, mentre farà il root, il programma installerà anche una recovery custom che vi permetterà di installare firmware modificati.

PASSAGGIO 4: INSTALLARE IL FIRMWARE CYANOGENMOD 10.2 SU NEXUS 7 2013

La procedura per installare un firmware custom è sempre la stessa.

Sia per il Nexus 7 2013 WiFi che LTE è stata rilasciata la CyanogenMod 10.2. Per ora ovviamente siamo alla release Nightly ma col tempo arriveranno ROM molto più complete e stabili. Ecco cosa fare per installarla sul proprio Nexus 7 2013 LTE.

Info sul dispositivo

– Nexus 7 2013 LTE, nome in codice: deb
– Nexus 7 2013 WiFi, nome in codice: flo

Installazione

– scaricare il file della ROM (versione LTE QUI, versione WiFi QUI)
– copiare il file nella memoria del tablet
– riavviare in recovery (se non sapete come si fa, scaricate l’applicazione ROM Manager e riavviate in recovery da lì)
– effettuare un nandroid backup
– effettuare wipe data/factory reset, wipe dalvik cache, wipe cache
– scegliere “install zip from sd card” e poi “choose zip from sd card”
– selezionare il file della ROM appena copiato e dare conferma
– attendere il termine dell’installazione e riavviare

Fine. Direi che con questa guida per il Nexus 7 2013 abbiamo concluso.

Per dubbi e domande non esitate a chiedere, ma, come detto, presto pubblicherò un video in cui spiegherò ogni passaggio in modo estremamente dettagliato. Se provate questo firmware, fatemi sapere cosa ne pensate e come vi trovate rispetto a quello originale. 

RICERCHE CORRELATE

clockworkmod recovery nexus 7 2013

twrp recovery nexus 7 2013

guide nexus 7 2013

root nexus 7 2013

installare custom firmware nexus 7 2013

firmware modificato nexus 7 2013

come cambiare firmware

come ottenere root su nexus 7 2013

come cambiare recovery su nexus 7 2013

come installare una recovery custom su nexus 7 2013

aiuto nexus 7 2013

cyanogenmod nexus 7 2013

firmware cyanogen su nexus 7 2013

guida per installare firmware cyanogen su nexus 7 2013

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!