Root e recovery disponibili per Xperia Z2 | Download e Guida Installazione

DooMLoRD, il più celebre modder per dispositivi Sony, ha appena rilasciato la sua ultima fatica, che va a “colpire” il top di gamma attuale dell’azienda, ovvero Xperia Z2.

17_Xperia_Z2_Notepad-1-610x406

Ancora non sappiamo quando Xperia Z2 arriverà ufficialmente sul mercato, ma fa sicuramente piacere che per il nuovo smartphone di Sony sono già disponibili:

  • root Xperia Z2
  • recovery Xperia Z2
  • sblocco bootloader Xperia Z2

Anche se lo smartphone ancora non è sul mercato, Sony afferma che il device arriverà molto presto e, in attesa di poterlo toccare con mano, Xperia Z2 ha già ricevuto root e recovery custom. Ottimo!

Per procedere all’installazione della recovery custom e per ottenere i diritti di root su Xperia Z2 è necessario sbloccare il bootloader e avere a disposizione fastboot. Purtroppo al momento la recovery presenta un bug che le impedisce di funzionare sotto ADB, ma presto il problema sarà risolto con un aggiornamento.

Da oggi, però, abbiamo a disposizione una versione opportunamente modificata della recovery ClockworkMod, la 6.0.4.6 touch, che potrete facilmente installare via fastboot a patto di avere il bootloader sbloccato. Il procedimento è praticamente analogo a quello che andava seguito a sui tempo su Nexus 4, ed una volta che avrete la vostra custom recovery installata ottenere i permessi di root è questione di un attimo. Le guide comunque sono consigliate agli utenti più esperti visto che non sono proprio immediate.

Prima di fare qualsiasi cosa è importante fare un backup completo dello smartphone: lo sblocco del bootloader comporterà la perdita di tutti i vostri dati. 

Se anche voi volete sbloccare il bootloader di Xperia Z2 e volete installare una recovery custom, ecco cosa dovete fare.

Sony Xperia Z2 ClockworkMod 6.0.4.6 RecoveryModificata e superSU

Prima di tutto, dovete sbloccare il bootloader del vostro dispositivo. Per farlo andate qui:

Ora seguite questi passaggi.

Il bootloader DEVE ESSERE SBLOCCATO! Rischiate la garanzia seriamente, quindi sappiate che farete quanto segue a vostro rischio e pericolo!

  • Scaricate il kernel/recovery file from here
  • Flashate il kernel/recovery con il comando ADB
    Codice:
    fastboot flash boot boot.img
  • Riavviate con il comando
    Codice:
    fastboot reboot

ATTENZIONE: dopo l’installazione della recovery, pare che ADB non funzioni correttamente, ma a breve dicono che verrà risolto!

Fatto questo, per installare i permessi di super utente scaricate da qui il pacchetto contenente SuperSU. Quindi riavviate in recovery e flashate il pacchetto portandovi nella posizione in cui l’avete salvato. Riavviate lo smartphone e avrete concluso.

Una volta riavviato lo smartphone, per accedere alla recovery è necessario premere il tasto Volume Su una sola volta quando si legge il logo Sony, dopodiché il led dovrebbe lampeggiare di rosa/arancione/ambra.

Come detto, purtroppo le guide non sono immediate da seguire, ma non sono nemmeno così complicate. Con un pò di pazienza riuscirete a fare il tutto senza grossi problemi.

Maggiori dettagli sulle operazioni di modding su Xperia Z2:

Ho solo un’ultima cosa da dire: esce tutto di questo Z2….tranne lo Z2! Mistero!!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!