HTC BlinkFeed e Zoe presto arriveranno su tutti gli smartphone Android

Tra le tante, ed apprezzate, caratteristiche degli smartphone HTC c’è da sempre l’estrema cura che viene data all’interfaccia grafica del sistema operativo. Sin dai tempi dei primi HTC, l’interfaccia Sense è sempre stata molto apprezzata e sebbene sia modificata tantissimo rispetto alla versione stock di Android, il produttore Taiwanese ha sempre ottimizzato al meglio la gestione della potenza dello smartphone affinchè l’interfaccia grafica non subisse rallentamenti o lag.

Dalla serie One, HTC ha introdotto la funzionalità BlinkFeed, che è in pratica una schermata dove vengono mostrate le principali attività in modo dinamico tramite un layout a riquadri, raccogliendo in un unico posto notizie, eventi, stato dei social network e musica.

Con la presentazione dell’HTC One (M8), è stata aggiornata anche l’interfaccia Sense 6.0 e alcune applicazioni di sistema come la splendida Zoe.

HTC BlinkFeed

HTC però non vuole lasciare la nuova interfaccia e le nuove applicazioni in esclusiva per i possessori di HTC One ma secondo il comunicato stampa di HTC di presentazione del nuovo One (M8) è stato scoperto che le applicazioni inizialmente verranno rese pubbliche sul PlayStore con compatibilità ristretta ad alcuni smartphone HTC per poi essere estesa anche ad altri smartphone non HTC.

Quindi a breve BlinkFeed, Zoe e altre app e widget potremmo provarli su qualsiasi smartphone non HTC.