HTC Desire Eye ufficiale: doppia fotocamera da 13 megapixel per il Desire più bello di sempre. HTC Desire Eye ufficiale: caratteristiche, scheda tecnica, prezzo

HTC annuncia Desire Eye con cam anteriore da 13MP

HTC-Desire-Eye_87534_1

Dopo tanti rumor, foto trapelate, attese e speranze, finalmente HTC Desire Eye è stato ufficialmente presentato dall’azienda. HTC Desire Eye è un nuovo smartphone Android decisamente interessante e chiaramente votato alla fotografia, grazie alla sua potente fotocamera da 13 MP sia anteriore che posteriore, che permette di scattare immagini belle, ben definiti e in alta risoluzione in qualsiasi situazione.

Andiamo oggi a scoprire insieme tutti i segreti su questo HTC Desire Eye, il nuovo smartphone Android di HTC.

Caratteristiche tecniche e scheda tecnica HTC Desire Eye:

HTC-Desire-Eye_87536_1

Schermo: 5,2 full HD
CPU: Qualcomm Snapdragon 801 a 2,3 GHz
RAM: 2 GB
Memoria interna: 16 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
Fotocamera posteriore: 13 megapixel BSI f/2.0 28mm con dual LED Flash e registrazione video full HD
Fotocamera frontale: 13 megapixel BSI f/2.2 22mm con dual LED Flash e registrazione video full HD
Connettività: LTE, Bluetooth Smart, Wi-Fi a/b/g/n NFC
Certificazioni: IPX7
Dimensioni: 151,7 x 73,8 x 8,5 mm
Batteria: 2.400 mAh
Peso: 154 grammi
OS: Android 4.4 KitKat con HTC Sense

Desire Eye offre due fotocamere, una anteriore ed una posteriore (con pulsante laterale a doppia corsa dedicato), entrambe da 13 megapixel. Esse garantiscono fotografie di altissima qualità anche zoomando, ritagliando e stampando le immagini. Dedicato espressamente a chi ama scattare foto, selfie o girare video, il device è dotato di sensori BSI in grado di restituire immagini definite anche in condizioni di poca luce. A supporto della fotocamera è presente il dual flash LED bicolore che offre colori e toni naturali quando la luce ambientale non è più sufficiente.

HTC-Desire-Eye_87537_1

Dal punto di vista costruttivo, il design unibody bi-colore e resistente all’acqua garantisce un mix di eleganza e durabilità che verrà certamente apprezzato dal pubblico.

HTC-Desire-Eye_87539_1

Dopo aver visto la scheda tecnica completa di HTC Desire Eye, facciamo qualche considerazione su questo smartphone. Come possiamo facilmente notare, eccezion fatta per una batteria che forse è leggermente meno capiente di quello che avremmo voluto, HTC Desire Eye è un ottimo terminale, dotato di un hardware potente, interessante e aggiornato e caratterizzato da una fotocamera anteriore e posteriore davvero eccezionale.

Oltre a un hardware davvero ottimo, non mancano ovviamente i doppi speaker frontali BoomSound; nello stesso tempo troviamo anche ben tre microfoni per un audio ottimale, e c’è anche la certificazione di impermeabilità per 30 minuti fino ad un metro di profondità. Infine, apprezzo davvero tanto la presenza del pulsante laterale dedicato alla fotocamera, a mio avviso molto utile per scattare le nostre foto.

Ricordo che HTC Desire Eye monta una nano SIM.

Anche dal punto di vista software questo HTC Desire Eye è davvero ben fornito: HTC ha creato una suite completissima di funzioni per la fotocamera che ci permetterà di scattare foto perfette in qualsiasi situazione.

HTC EYE Experience porta sul mercato funzionalità uniche nel loro genere che consentono all’utente di ottenere una performance elevata.

L’app consente di individuare fino a un massimo di quattro volticontemporaneamente nelle video chat e conference call, croppando e posizionando ciascuna faccia sullo schermo in modo tale da ottenere il miglior risultato possibile.

Per fare un esempio, una video chiamata tramite Skype consentirà ai quattro partecipanti di posizionarsi ovunque all’interno della stanza, in quanto EYE Experience riuscirà a seguire i volti uno ad uno ovunque essi siano.

Tramite l’app è possibile anche la funzionalità desktop dicondivisione del contenuto dello schermo, costituendo il primo caso presente sul mercato.

La funzione Split Capture consente di unire foto scattate e video registrati attraverso il sensore anteriore e posteriore contemporaneamente in un’unica immagine o un unico video a schermo diviso in due, mostrando così allo stesso momento l’evento e la reazione al momento stesso.

Un’ulteriore funzionalità è Crop-Me-In, tramite la quale la propria immagine ripresa con la fotocamera anteriore può essere croppata ed aggiunta all’immagine o al video effettuato con la fotocamera posteriore.

Voice Selfie permette infine di scattare selfie con il comando vocale.

HTC EYE Experience riserva allo smartphone Desire 820 le funzionalità Face Fusion per mescolare la propria faccia con quella di un amico o di un personaggio famoso e Live Makeup, attraverso cui si può definire la corretta tonalità del colore della propria pelle prima di scattare la foto.

Sempre dal punto di vista software, poi, troviamo importanti novità anche in ambito Zoe, dove abbiamo l’introduzione del video-editing collaborativo che consentirà agli amici di mescolare i propri contenuti ai nostri. Altra novità: il software Zoe 1.0 sarà disponibile gratuitamente su Android per tutti gli smartphone, non solo quelli HTC.

Prezzo e disponibilità in Italia di HTC Desire Eye

Quando arriva in Italia HTC Desire Eye? Quanto costa HTC Desire Eye in Italia? Quale è il prezzo di HTC Desire Eye?

Lo smartphone sarà disponibile nei principali mercati a partire da ottobre 2014, ad un prezzo non ancora comunicato.

In teoria HTC Desire Eye sarà disponibile nel mese di novembre ad un prezzo indicativo di 549 euro (la cifra esatta deve essere ancora confermata).

Come detto in precedenza, l’interfaccia per la fotocamera HTC Eye Experience arriverà sotto forma di aggiornamento software anche su: HTC One (M7), HTC One (M8), HTC One E8, HTC One mini, HTC One mini 2, HTC One max, HTC Desire 816, HTC Desire 820 e HTC Butterfly 2 nei mesi successivi.

Attendiamo con ansia la disponibilità di questo aggiornamento per tutti gli altri smartphone e sono molto curioso di poter toccare con mano questo nuovissimo HTC Desire Eye, che mi sembra uno smartphone davvero potente, ben fatto, curato e pieno di funzionalità. Se la fotocamera sarà all’altezza delle aspettative, potremmo aver finalmente trovato lo smartphone HTC perfetto anche per le foto.

Voi cosa ne pensate?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!