Volete comprare un HTC One M8? Allora vi servirà una nanoSIM

HTC One (M8) SIM tray

Il nuovo flagship di HTC usa le più piccole nanoSIM come iPhone 5S

Presentato nella giornata di ieri, iniziano ad emergere nuovi dettagli su HTC One M8, il nuovo top di gamma di HTC.

A quanto pare, infatti, il nuovissimo HTC One M8 utilizza le nanoSIM per funzionare, proprio come iPhone 5S. Se state pensando di comprare questo smartphone, dunque, sappiate che probabilmente vi servirà una nanoSIM, che ha dimensioni più piccole rispetto alle MicroSIM che attualmente usiamo sui nostri smartphone.

Attualmente, infatti, solo iPhone 5S utilizza questo tipo di SIM. Una volta che acquisterete una nanoSIM per HTC One M8, sappiate comunque che potete sempre trasformarla nuovamente in MicroSIM, ma vi servirà uno di quegli adattatori che potete acquistare in un qualsiasi negozio a pochi euro. Vi sconsiglio di provare a tagliare la vostra microSIM per trasformarla in nanoSIM: rischiate di rovinarla e di renderla inutilizzabile. Recatevi invece in un negozio del vostro operatore telefonico per richiedere un cambio SIM, che nella maggior parte dei casi è gratuito.

HTC One M8 è il primo dei tanti smartphone Android (eccezion fatta per Moto X, che solo ora è arrivato in Italia) a montare questo tipo di SIM: anche gli altri produttori seguiranno questa strada e abbandoneranno la MicroSIM in favore della nanoSIM?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!