Il 4 Ottobre arriva Andromeda: Fusione tra Android e Chrome OS

Andromeda sarà il sistema operativo del futuro di Google che unirà i due sistemi Android e Chrome OS

Tra circa 10 giorni Google presenterà al mondo la prima versione di Andromeda, il nuovo sistema operativo nato dalla fusione di Android e Chrome OS per adattarsi a qualsiasi piattaforma mobile e desktop.

https://i1.wp.com/data1.ibtimes.co.in/cache-img-0-450/en/full/619195/1474789364_google.jpg?w=640

Tramite un Tweet di Hiroshi Lockheimer, Vicepresidente dello sviluppo di Android, Google Play e Chrome, ha anticipato che il prossimo 4 ottobre ci di sarà un evento che mostrerà il primo cambiamento radicale di Android che non si vedeva da 8 anni, data del lancio della prima versione stabile di Android.

https://i2.wp.com/image.prntscr.com/image/ea084ba43ff54fd795104ec595dbd0ff.jpeg?w=640

Tutti gli indizi che portano ad un sistema operativo unico per desktop e mobile ci sono, sin dal report del Wall Street Journal di Ottobre 2015 che riportava con nome in codice Andromeda il sistema operativo unico di Google che sarà il mix perfetto tra Android e Chrome OS.

Il prossimo 4 ottobre, Google dovrebbe mostrare al mondo una prima versione funzionante e nei primi mesi del 2017 fornire la prima versione funzionante distribuita a tutti. Infatti già con Android 7 Nougat, che ha ereditato i seamless update di Chrome OS, mentre proprio quest’ultimo ha ricevuto il supporto al Play Store e dunque Andromeda dovrebbe essere un sistema unico che si dovrà adattare a diversi hardware ed offrire diverse interfacce in base a quale dispositivo lo colleghiamo, che sia smartphone, tablet o ancora convertibili e desktop.

Vedremo se il prossimo 4 Ottobre sarà il lancio di una nuova era per Android/ChromeOS/Andromeda e se il 2017 sarà l’anno zero per i sistemi operativi di Google.