Il Nexus 5 va ufficialmente in pensione: non più acquistabile dal Play Store di Google.

AGGIORNAMENTO: Google sembra aver assicurato che la vendita del Nexus 5 continuerà almeno fino al marzo 2015, vendendo però solo le rimanenze e le giacenze, senza quindi produrne di nuovi. I USA è possibile acquistare solo la versione nera, mentre qui in Italia non è ancora possibile far nulla dato che risulta essere tutto esaurito.

Sembra che sia ufficialmente arrivato il tempo di pensionamento per il Nexus 5 di Google, smartphone nato con la collaborazione di Lg e sostituito dal più performante (e più costoso) Nexus 6, phablet realizzato con HTC e disponibile come modello aggiornato della serie sul Play Device.

Il Nexus 5, infatti, sembra non essere più acquistabile in Italia, ponendo quindi la parola fine su un ottimo smartphone che, seppur non all’ultimo grido, ha saputo dare tante soddisfazioni a chi ha deciso di comprarlo.

Andando nella relativa pagina del Play Device italiano, infatti, si può notare come la colorazione rossa sia scomparsa dalla pagina e non più selezionabile, la colorazione nera viene indicata come non disponibile nel nostro paese e, selezionando la versione bianca risulta esaurito, mentre scompare anche la colorazione nera.

Non si tratta quindi di fine scorte come spesso è accaduto in passato, bensi di una mossa di Google che sa tanto come di fine vendita tramite canale diretto dal Play Store. Non si conoscono pr ora maggiori dettagli, ma se volete acquistare un Nexus 5 dovrete dare uno sguardo ai vari mercatini dell’usato oppure acquistarne uno nuovo tramite e-commerce che lo hanno ancora in catalogo.