Il Samsung Galaxy S5 sarà disponibile in due varianti Standard e Prime: Ecco uno spettacolare Concept

Il Samsung Galaxy S5 arriverà nei negozi entro aprile e sarà disponibile in due diversi modelli, uno Standard e uno Premium con la prima variante che si differenzierà dalla secondo per alcune soluzioni tecniche adottate. Ad affermarlo è l’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo, di solito molto vicino a Samsung ed Apple, il quale crede che i due modelli saranno sempre di plastica e integreranno un lettore di impronte digitali.

Modello Standard

Il processore dovrebbe essere ancora una volta un 32-bit e non un 64-bit poiché anche se più veloce il 64-bit non riesce attualmente a offrire benefici tangibili. Quindi il processore sarà un quad-core Qualcomm MSM 8974C (l’S800) oppure un octa-core Samsung Exynos 5422, avrà 2 GB di RAM e uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel a 423 ppi.

Modello Prime (o Premium)

Il modello Prime dovrebbe invece essere più potente, con un processore octa-core Exynos 5430 e ben 3 GB di RAM e un display sempre da 5,2 pollici di diagonale ma con risoluzione WQHD da 2560×1440 pixel e 565 ppi.

E’ quello che è emerso da un documento interno a Samsung comparso sul alcuni siti esteri.

https://i0.wp.com/i-cdn.phonearena.com/images/articles/107547-thumb/kuo.png?w=640

Le altre caratteristiche saranno in comune, come la batteria da 2850 mAh, una fotocamera frontale con sensore da 2 megapixel e di una posteriore da 16 megapixel, supporto alle gesture 3D, un lettore di impronte digitali e un case in plastica.

Il lettore dell’iride invece non dovrebbe essere integrato e sarà probabilmente lasciato a futuri smartphone.

Infine resta la questione prezzo. A quanto saranno vendute le 2 versioni, ci sarà solo 100 € di differenza come l’iPhone 5S e 5C in modo da far schizzare le vendite del modello più potente oppure la differenza sarà più netta? Tanti dubbi e nessuna certezza.

Inoltre vi ricordo che lo smartphone verrà presentato il 23 febbraio quindi un giorno prima del Mobile World Congress 2014 di Barcellona.

Infine ecco come tutti vorrebbero che fosse il Galaxy S5 ma che probabilmente non sarà mai così:

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=uXUJFYkRIuI#t=54′]