Android 4.4.2 Stock per Galaxy Nexus: una nuova ROM come avrebbe “dovuto” fare Google

Ecco come fare per avere Android 4.4.2 stock originale su Galaxy Nexus per trasformarlo in un Nexus 5

Come purtroppo sappiamo, quando è stato rilasciato il nuovo OS Android 4.4.2, Google ha tagliato fuori i possessori del Galaxy Nexus dall’aggiornamento. Il motivo? Lo smartphone era troppo vecchio per essere supportato, visto che era stato rilasciato da più di 18 mesi nel momento in cui Android 4.4 è stato presentato ufficialmente.

Sicuramente si tratta di un vero peccato, che ha scontentato tutti i possessori di questo ottimo smartphone Android, che, seppur un pò datato, può ancora dire la sua nel settore degli smartphone che montano il sistema operativo di Google.

Anche se Google ha voluto tagliare fuori il Galaxy Nexus dall’aggiornamento ad Android 4.4.2, i possessori di questo dispositivo saranno ben felici di sapere che potranno comunque installare l’ultimo aggiornamento di Android 4.4.2 sullo smartphone grazie ad un custom firmware veramente eccezionale, che consente di avere Android 4.4.2 (quasi) originale sul dispositivo. 

Vediamo dunque come fare per scaricare e installare Android 4.4.2 su Galaxy Nexus nel modo più semplice possibile. Non sarà proprio come avere il firmware originale di Google, ma in pratica non ci saranno differenze tra questo custom firmware e quello rilasciato da Google su Nexus 4 e Nexus 5. 

Grazie a questa guida, dunque, potremo trasformare completamente il Galaxy Nexus in un Nexus 4 o in un Nexus 5 in modo facile, veloce ed immediato. Vediamo come.

Galaxy Nexus pack

Come abbiamo detto, il Galaxy Nexus è stato escluso dagli smartphone che hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 4.4.2 in quanto erano trascorsi più di 18 mesi dal suo arrivo sul mercato quando Google ha rilasciato ufficialmente la nuova distribuzione di Android, la 4.4.2 appunto. Sebbene a livello hardware i problemi fossero praticamente nulli (il Galaxy Nexus supporta pienamente Android 4.4.2), Google ha saltato l’update lasciando non poca amarezza tra gli utenti.

Fortunatamente da subito non sono mancati gli update da XDA con tante varianti di Android 4.4.2 più o meno personalizzato per aggiornare anche il Galaxy Nexus all’ultima versione di Android. Tutti questi firmware, però, erano personalizzati dagli sviluppatori, che hanno implementato varie modifiche, non sempre apprezzate dagli utenti finali che dovevano poi installare il firmware sui propri Galaxy Nexus.

Se tutti i custom firmware basati su Android 4.4.2 disponibili fino ad oggi per Galaxy Nexus non vi fossero piaciuti, oggi forse riuscirete a trovare quello che fa per voi. Da pochi giorni, infatti, è disponibile un nuovo progetto che permette di avere una sorta di rom ufficiale completamente stock per Galaxy Nexus basata sull’update KOT49H che rende il device praticamente identico a Nexus 5. Nessuna personalizzazione, nessuna modifica, niente di niente: solo Android 4.4.2 praticamente originale sul Galaxy Nexus. 

Una ROM che è molto stabile e usabile tutti i giorni. Se siete interessanti e non avete ancora provato Android 4.4.2 nelle tante varianti disponibili per GN, ecco il link della discussione ufficiale.

Essendo un custom firmware, per installarlo i passaggi da seguire sono sempre gli stessi:

  • assicurarsi di avere root e recovery modificata su Galaxy Nexus
  • scaricare il firmware e copiarlo nella memoria interna dello smartphone
  • fare un Nandroid Backup da recovery prima di fare qualsiasi modifica
  • fare tutti i wipe del caso (perderete i vostri dati salvati sul telefono)
  • installare il firmware da recovery
  • riavviare e godersi Android 4.4.2 originale su Galaxy Nexus.

Ricordo che, in alternativa, potete sempre installare il custom firmware CyanogenMod 11, che offre prestazioni incredibili e funziona alla perfezione su Galaxy Nexus ed è sempre basato su Android 4.4.2. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!