Guida per scaricare, installare e provare Android L su Nexus 4.

Quest’oggi vedremo come installare Android L sui Nexus 4, grazie ad un porting realizzato dagli sviluppatori su XDA.

android l porting nexus 4

Poche settimane fa Google ha presentato ufficialmente il nuovo sistema operativo per smartphone e tablet: Android L.

Questo nuovo OS porta con sé tante nuove funzionalità software e un’interfaccia grafica completamente rinnovata e ridisegnata. Android L sarà rilasciato ufficialmente a settembre per i dispositivi della gamma Nexus di Google, ma i possessori di Nexus 5 possono provare già da oggi le nuove funzionalità di Android L grazie al firmware beta rilasciato da Google.

Ad oggi solo chi possiede un Nexus 5 o Nexus 7 può provare e scaricare in anteprima Android L, almeno in via ufficiale. Grazie al lavoro degli sviluppatori di XDA, però, da qualche ora anche i possessori di Nexus 4 possono gioire: è stato rilasciato un custom firmware molto ben fatto e performante che permette di scaricare, provare e installare in anteprima il nuovo Android L anche su Nexus 4.

Ancora non sappiamo se Android L sarà rilasciato da Google per Nexus 4 (cosa molto probabile comunque), ma nel frattempo, per ingannare l’attesa, potete scaricare e installare questo custom firmware basato su Android L per Nexus 4. Il firmware in questione è stato aggiornato varie volte dal momento del primo rilascio e risulta ora molto stabile, performante ed è praticamente esente da bug.

Ovviamente questo firmware non è veloce e reattivo come su Nexus 5, ma nel complesso funziona molto bene e permette di usare Android L su Nexus 4. Se anche voi volete provare a scaricare e installare Android L su Nexus 4, ecco la guida che vi spiega passo passo come fare.

Prima di proseguire vogliamo premettervi che non ci assumiamo alcuna responsabilità in caso di danni, inoltre vogliamo informavi che il primo avvio del sistema è davvero molto lungo (potrebbe impiegare addirittura 15 minuti).

Detto questo, possiamo iniziare.

Prima di tutto dovete scaricare il custom firmware basato su Android L per Nexus 4. Lo trovate QUI. Una volta scaricato, copiatelo nella memoria dello smartphone Nexus 4 (ovviamente in quella interna, visto che non c’è una MicroSD esterna).

Ora passiamo all’installazione vera e propria del firmware. Potete seguire due differenti guide, entrambe molto semplici e alla portata di tutti gli utenti.

Per poter procedere con l’installazione di questo firmware basato su Android L per Nexus 4 dovete avere necessariamente una Recovery Custom (ClockworkMod o TWRP) e i diritti di ROOT. 

La procedura formatterà completamente lo smartphone: fate un bel backup di tutto prima di procedere. 

Detto questo, ecco i passi da seguire:

  • Riavviate il dispositivo in modalità recovery
  • Effettuate i vari wipe disponibili
  • Collegate il dispositivo al PC con un cavo USB
  • Abilitate la connessione dati USB
  • Selezionate la voce Install zip from sd card > choose zip from sd card e tappate sulla ROM
  • Date conferma e attendete la fine del processo
  • Riavviate il dispositivo

Come potete notare l’installazione del firmware è semplice, veloce ed immediata. Si tratta di un normalissimo firmware che però porterà Android L sul vostro Nexus 4. 

Contrariamente alle prime release, dove c’era qualche bug, con l’ultimo aggiornamento tutto sembra funzionare alla perfezione. I bug che affliggevano comunque le prime versioni del porting, già in circolazione nel week end, sono stati tutti risolti, e Bluetooth, scorciatoie nel lock screen ed altro, funzionano senza problemi.

Nella ROM sono inclusi anche i permessi di root con relativa app di Koushik Dutta, mentre le applicazioni possono regolarmente essere scaricate dal Play Store.

Nonostante tutto, ovviamente, essendo un firmware NON ufficiale e ancora in lavorazione, non sono esclusi bug e problemi di incompatibilità. Come detto, comunque, nel complesso questo firmware funziona davvero molto bene.

Provate anche voi questo firmware di Android L su Nexus 4 e fateci sapere le vostre impressioni.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!