HTC One M9: installare recovery custom e ottenere root | Guida. Installare recovery custom e ottenere diritti di ROOT su HTC One M9

id419729

Continuano le nostre guide dedicate ad HTC One M9, il nuovo smartphone di HTC che a brevissimo arriverà anche in Italia.

Se siete smanettoni e amate personalizzare ogni aspetto del vostro smartphone, cambiare recovery e ottenere i diritti di root sul vostro smartphone Android sono operazioni fondamentali per poter cambiare firmware e installare determinate applicazioni che vi consentiranno di modificare in modo avanzato il vostro dispositivo.

Se non sapete come fare per installare una recovery custom e per ottenere i diritti di root su HTC One M9, non vi preoccupate: con questa guida, infatti, vi spiegheremo passo passo come svolgere queste operazioni e come personalizzare in modo completo e avanzato il vostro HTC One M9.

Prima di tutto, ricordiamo che per poter installare una recovery custom e ottenere i diritti di root, dovete sbloccare il bootloader di HTC One M9. Se non sapete come fare, trovate la nostra precedente guida a questo indirizzo:

Detto questo, procediamo con la guida.

Ricordiamo come sempre che dovete assumervi tutte le responsabilità di ciò che fate e procedere a vostro rischio e pericolo.

Fortunatamente installare una recovery custom e ottenere i diritti di root su HTC One M9 non è affatto difficile: vi basterà seguire queste istruzioni.

Vi segnalo anche che i primi due punti della guida possono essere saltati se le operazioni vengono compiute sulla stessa macchina usata per lo sblocco dell bootloader come descritto nella precedente guida. Iniziamo.

Installare recovery custom e ottenere diritti di ROOT su HTC One M9

Download e installazione dell’ultima versione di HTC Sync Manager – Link per il download

Scaricare e installare ADB e Fastboot (Minimal), ricordando la cartella in cui si scompattano – Link per il download

Scaricare la recovery custom, salvare il file .img nella stessa cartella di installazione di ADB Minimal – Link per il download

Scaricare il file SuperSU.zip – Link per il download

Da smartphone, attivare il “Debug USB” (Impostazioni -> Opzioni di sviluppo). Se l’opzione non compare nel menu, è necessario attivare la modalità sviluppatore con una serie di tap sulla dicitura “Numero build” che si trova seguendo il percorso “Informazioni -> Informazioni software -> Altro”

Collegare lo smartphone al PC tramite apposito cavo

Aprire la cartella in cui è stato installato ADB, tenere premuto Shift sulla tastiera ed effettuare un click con il tasto destro del mouse in uno spazio vuoto della cartella, quindi selezionare l’opzione “Apri finestra di comando qui”. Nella finestra di comando copiare o digitare i seguenti comandi rispettando la sequenza:

  • adb devices
  • adb reboot bootloader
  • fastboot devices
  • fastboot flash recovery TWRP.img (se la recovery ha un nome differente digitare il nome esatto)

Lo smartphone si riavvia e la procedura l’installazione della recovery custom termina qui. Si passa poi a quella per ottenere i privilegi di root.

Con lo smartphone collegato al PC, posizionare il file SuperSU.zip in una cartella della memoria di storage dello smartphone.

Spegnere il dispositivo, attendere 10 secondi e tenere premuto il tasto Power e il tasto volume in basso per entrare nel bootloader, selezionare poi l’opzione “Recovery”

Utilizzare le opzioni della recovery TWRP per installare il file SuperSU.zip. Dopo averlo selezionato, installarlo con un tap su Install e seguire la procedura automatica e riavviare lo smartphone al termine.

Per verificare di aver correttamente ottenuto i privilegi di root si possono utilizzare applicazioni come Root Checker

Bene, ora avete sbloccato tutte le funzionalità avanzate del vostro smartphone: avete il bootloader sbloccato, la recovery custom e i diritti di root. Non ci resta che attendere i primi custom firmware e gli strumenti per personalizzare in modo avanzato lo smartphone.

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!