Kingo Android ROOT: Fare il ROOT su oltre 120 smartphone Android velocemente

Esistono molti modi diversi per ottenere i permessi di ROOT sugli smartphone Android. Ogni modello una particolare procedura da seguire per abilitare i permessi di ROOT sul dispositivi. Esistono alcuni programmi che si occupano di unificare tutti questi metodi e li riuniscono in un unico programma. Ad esempio applicazioni come Z4Root e Universal AndRoot e SuperOneClick permettono di eseguire il ROOT su molti smartphone con sistema operativo Android a partire dal vecchio Eclair, fino a Froyo e Gingerbread.

Kingo Root Android offre ad ogni utente Android il modo più semplice e sicuro per di ottenere i permessi di Root su Smartphone Android direttamente da Windows. Il software supporta quasi tutti i modelli e le versioni di Android e include anche una funzione Built-In per rimuovere il Root dal proprio dispositivo Android, con un solo click; tra i device supportati troviamo Nexus, Smartphone HTC (One, One X, One V, Droid Eris, Motorola Defy), Samsung, LG e Sony, Android 4.3 Jelly Bean.

Al momento Kingo ROOT Android permette di effettuare il ROOT su oltre 120 smartphone Android, tra cui moltissimi modelli HTC e Samsung, oltre la gamma Nexus e alcuni LG. Qui la lista completa degli smartphone supportati da Kingo ROOT Android.

Kingo Root Android è disponibile gratuitamente per Windows cliccando sul link seguente:

Scarica Kingo Android ROOT