Usare Android su PC Windows: la classifica dei migliori emulatori – Marzo 2017. Guida per usare e provare Android su PC Windows, computer, tablet

Top-Android-Emulators-400x225

Quali sono i migliori emulatori Android? Ecco la classifica!

Come ben sappiamo, gli emulatori Android sono strumenti molto utili dedicati agli sviluppatori per testare i propri programmi e le proprie app prima di rilasciarli sul Play Store per tutti gli utenti. In effetti erano nati proprio per questo scopo.

Successivamente, però, gli utenti hanno scoperto che questi strumenti erano molto comodi ed utili anche per avviare ed usare su PC e Mac i migliori programmi e giochi disponibili per Android ma non per Windows e Mac. 

Così, nel giro di pochi anni, gli emulatori per Android si sono moltiplicati a vista d’occhio e oggi ne esistono decine e decine. Alcuni permettono solo di provare e avviare app Android su PC Windows e Mac, altri invece permettono di emulare l’intero sistema operativo Android.

Visto che c’è un gran casino relativamente agli emulatori Android per PC Windows e Mac, abbiamo deciso di aiutarti e stilare la classifica dei 5 migliori che puoi utilizzare in base alle tue esigenze.

Di seguito trovi l’elenco (in ordine di importanza e funzionalità) dei migliori emulatori Android disponibili per avviare il sistema operativo di Google su PC e Mac. 

Se vuoi provare il sistema operativo Android sul tuo PC Windows o Mac, dunque, dai una letta a questa lista che ti mostra i migliori strumenti ad oggi disponibili sul web. In questo modo potrai usare sul PC o tablet un gioco o un programma disponibile solo per Android, ma non per Windows.

Grazie a questi ottimi programmi installare ed usare Android su PC Windows e Mac è un’operazione facile, immediata e alla portata di tutti.

I 5 migliori emulatori Android per PC e Mac

5. Genymotion

Genymotion è uno dei più popolari emulatori Android disponibili sul web. E’ potente, offre tante funzionalità, permette di emulare qualunque smartphone o tablet Android sul mercato e viene aggiornato abbastanza regolarmente.

E’ disponibile in versione gratuita e a pagamento (con più funzionalità), ma penso che già la versione gratuita sia sufficiente per la maggior parte degli utenti.

Pro

  • Stabile e ormai ben rodato
  • Graficamente ben fatto
  • Supporta OpenGL e Hardware Acceleration
  • Molto veloce

Contro

  • Complesso da installare, bisogna configurare VirtualBox (non alla portata di tutti gli utenti)
  • Non integra nativamente le App Google
  • Versione gratis un pò limitata

4. BlueStacks

BlueStacks è probabilmente l’emulatore Android più noto, famoso e usato. Non è un vero e proprio emulatore, ma sarebbe meglio definirlo un Android App Player, nel senso che permette di avviare su Windows le applicazioni, i giochi e i programmi nati e sviluppati per Android. Ma è gratuito, facile da installare, da configurare e sicuramente il più intuitivo da usare.

Permette, ad esempio, di giocare a titoli come Clash of Clans su PC Windows in pochi click.

Probabilmente è la migliore soluzione per chi cerca un emulatore Android semplice ed immediato e non ha grosse esigenze.

Pro

  • Installazione facilissima
  • Possibile installare file APK in un click
  • Non richiede VirtualBox.
  • Supporta l’autenticazione tramite account Google e integra il Play Store

Contro

  • Un pò limitato come funzionalità
  • Alcune app non sono supportate

3. NOX

NOX è molto simile a BlueStacks, ma meno noto. E la cosa è un peccato, visto che funziona anche meglio in quanto è utile anche per gli sviluppatori che vogliono testare le proprie app prima di rilasciarle sul mercato.

Offre tanti controlli avanzati, funziona bene, è stabile, semplice da usare e supporta molte app. Come anticipato, è come BlueStacks, solo che è meno noto e più potente.

Pro

  • Possibilità di fare e togliere il root in un click
  • Possibilità di scegliere numero e velocità i processori della CPU da usare e della RAM da sfruttare (ideale per gli sviluppatori di giochi)
  • Possibilità di assegnare scorciatoie per emulare gesture touch
  • Supporto per il GPS integrato nel computer o tablet

Contro

  • A volte un pò lento al primo avvio
  • Usare più istanze contemporaneamente richiede un tool separato

2. AndyRoid

E’ uno dei migliori emulatori Android sulla piazza. E’ bello da vedere, aggiornato e moderno. Ed è anche facilissimo da usare, installare e configurare.

Per certe funzioni è simile a BlueStacks (ma migliore), per altre simile a Genymotion (ma più semplice da usare). Un mix perfetto per un prodotto adatto a tutti.

Pro

  • Supporta di default processori ARM, quindi può avviare al volo le app che si basano sui servizi di Google senza richiedere configurazioni aggiuntive
  • Facilissimo da installare
  • Semplicissimo installare app aggiuntive di terze parti (APK)
  • Possibilità di usare lo smartphone Android come controller quando si gioca
  • Si basa su Virtualbox: non richiede scheda grafica dedicata per funzionare bene, riesce a gestire correttamente tutto in autonomia

Contro

  • Bisogna fare attenzione in fase di installazione per non installare bloatware compresi nel pacchetto (basta togliere la spunta per non installare software indesiderati)
  • Il layout della tastiera è inglese
  • Installazione un pò lunga

1. Android Official Emulator

E’ sicuramente il miglior emulatore Android disponibile, ma è dedicato agli utenti più esperti ed esigenti. E’ nato per testare su PC e Mac i programmi Android prima di rilasciarli sul Play Store, quindi funziona benissimo e offre tante funzioni avanzate. Ma, come anticipato, non è per tutti.

Basato sulla piattaforma IntelliJ, permette di emulare gli smartphone Android alla perfezione, ma anche TV, tablet, wearable, Android Auto e così via.

Ma è complicato da usare e da installare.

Pro

  • Davvero completo e potentissimo
  • Emulazione super precisa di ogni singolo dispositivo Android in commercio
  • Pieno supporto per tutti i servizi Google

Contro

  • Pesante: occupa quasi 2 GB solo il download
  • L’installazione occupa 7 GB
  • Tempi di caricamento lunghi quando si sviluppano app
  • Complicato (molto) da usare

La classifica dei migliori emulatori android per PC Windows e Mac | Conclusioni

Direi che abbiamo concluso con la nostra guida dedicata ai migliori emulatori Android per PC Windows e Mac.

Come abbiamo detto, esistono altri programmi validi, ma questi a mio avviso erano i 5 migliori adatti a tutti gli utenti, sia a quelli più esperti che a quelli alle prime armi.

Se conosci o usi altri emulatori Android per PC Windows, faccelo sapere nei commenti.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here