Le applicazioni Android che richiedono più permessi

Apps Peeping on you 005

Sono quasi 1 milione le applicazioni disponibili per Android e ogni qual volta installiamo una di queste applicazioni accettiamo i permessi per accedere alle informazioni del nostro telefono e dell’account in modo che le app funzioni regolarmente.

Molti di noi non fanno attenzione ai permessi che concediamo alle applicazioni ed in molti casi questi permessi non sono in linea con l’utilizzo dell’applicazione stessa e faremmo bene a leggere ogni qual volta installiamo un’app. Secondo una ricerca fatta da Vocatiy, è venuto a galla quali sono le applicazioni che richiedono più permessi in assoluto tra cui la lettura dei contatti, messaggi di testo, registro delle chiamate e l’accesso al microfono che app come Viber e Facebook sono congrue con l’utilizzo dell’app come WhatsApp che legge solo i contatti ed accede all’utilizzo del microfono ma purtroppo tante app non hanno i permessi in linea con il suo utilizzo ed in questa infografica creata da Vocaty andiamo a scoprire le app che richiedono più permessi e scopriamo come le suite di sicurezza e di messaggistica sono quelle che richiedono più permessi in assoluto mentre alcuni giochi richiedono i permessi minimi per funzionare senza accedere ai contatti, ai messaggi e neanche al microfono.


Via