Secondo Gartner nel 2013 le vendite di tablet Android hanno superato quelle di iPad. Microsoft è distante

Breve ma interessante news che riguarda le vendite di tablet Android nell’anno 2013. I tablet di Google hanno superato le vendite di iPad per la prima volta.

Secondo le rilevazioni di Gartner, nel 2013 le vendite di tablet Android sono cresciute del 121%. Un dato molto importante che ci fa capire come Android stia velocemente guadagnando quote di mercato a discapito della concorrenza, Apple e Microsoft in particolare.

Per la prima volta, infatti, le vendite di tablet Android hanno superato quelle di iPad. E’ vero, sul mercato ci sono molti più tablet con sistema operativo Android che iPad, quindi la cosa non è così sorprendente, ma in generale fa piacere notare come Android, anche nel settore tablet, stia lentamente crescendo, con un grosso incremento percentuale (+121%) rispetto al precedente anno.

The tablet growth in 2013 was fueled by the low-end smaller screen tablet market, and first time buyers; this led Android to become the No. 1 tablet operating system (OS), with 62 percent of the market.

Come si può notare, la crescita di tablet Android è stata spinta soprattutto da dispositivi di fascia bassa, che costano quindi poco, e dal fatto che molti utenti che acquistano un tablet per la prima volta si appoggiano ad Android, proprio in virtù di prezzi molto più competitivi rispetto a quelli Apple.

Sicuramente i dispositivi di Apple offrono un hardware potente e aggiornato, un OS completo e con tanti software ottimizzati, ma forse costano troppo per gli utenti, che preferiscono spendere meno per acquistare un device in grado di offrire comunque buone prestazioni. Considerando che Google, Amazon ed altri produttori offrono tablet Android a prezzi davvero competitivi, non sorprende nemmeno troppo vedere che Android è cresciuto così tanto nel settore tablet nell’ultimo anno.

Questi dati, comunque, non preoccupano Apple, che ha venduto 70 milioni di iPad nel 2013 e che domina sicuramente la fascia medio-alta del settore dei tablet. Android, dunque, continua a crescere, ma Apple non si preoccupa perchè riesce ad offrire dispositivi che per ora, a fronte di un prezzo più elevato, offrono anche migliori caratteristiche.

In tutto questo, Microsoft si è ritagliata solo il 2.1% delle vendite di tablet nel 2013. Una quota che a mio avviso è destinata a crescere, soprattutto grazie all’arrivo dei tantissimi tablet con Windows 8.1 e display da 8 e 10 pollici, venduti a un prezzo molto competitivo e unici, al momento, in grado di offrire un vero multitasking e che per circa 300€ consentono di avere sempre a portata di mano un tablet e un PC completo in qualsiasi occasione. 

Se dovessi comprare un tablet, oggi come oggi prenderei un Windows 8.1 da 8 o 10 pollici: costano poco, lo Store è pieno di programmi (mancano i giochi ancora ma non è un problema grosso), hanno un’ottima autonomia, molti offrono una dock integrata e, soprattutto, offrono il miglior multitasking mai visto su dispositivi portatili di questo tipo.

Voi da che parte vi schierate invece?

Fonte: Gartner

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!