LG G Flex mostra in video quanto può flettersi senza rompersi

Oltre al Samsung Galaxy Round, sono in arrivo sul mercato anche altri smartphone dotato di display curvo. In particolare, per mantenere il passo con la principale azienda concorrente, LG ha già presentato il suo G Flex, un nuovo smartphone dotato anch’esso di display curvo e basato sul sistema operativo Android.

Contrariamente al Galaxy Round, però, lo smartphone G Flex di LG può essere piegato e non si rompe, come testimonia il seguente video.

LG G Flex video flex

Dunque, anche se a prima vista le soluzioni adottate da Samsung ed LG per i propri smrtphone con display curvo possono sembrare simili, alla prova dei fatti le tecnologie utilizzate sono ben diverse. 

Mentre il Galaxy Round di Samsung è semplicemente uno smartphone con display curvo, il G Flex di LG è uno smartphone risulta molto più flessibile. La mobilità e la duttilità dello smartphone sono ancora estremamente ridotte, ma, come potete notare nel video che segue, LG G Flex può essere piegato e schiacciato (entro certi limiti) e non si rompe.

Al momento è ovviamente difficile dire quale soluzione sia migliore, ma sicuramente LG sembra aver svolto un ottimo lavoro che viene mostrato in modo chiaro grazie a questo breve video che mostra la reale flessibilità del display e, più in generale, di tutto il corpo dello smartphone. Come potrete notare, anche esercitando una forte pressione sulla scocca posteriore dello smartphone, infatti, questo non si romperà.

E’ ovvio che si tratta di una prima soluzione verso gli smartphone realmente flessibili che arriveranno tra qualche anno, ma sicuramente LG ha aperto una strada che anche altri produttori percorreranno a breve.

Vi lascio alla visione del video di LG G Flex, lo smartphone Android che si piega ma non si rompe. La cosa positiva è che, se vi sedete con lo smartphone in tasca, questo sarà in grado di sopportare la pressione, senza rompersi, anche se vi consiglio di non provarci davvero 🙂

Come potete notare, LG G Flex riesce a gestire senza problemi le varie pressioni effettuate nel test, tornando sempre nella stessa posizione curva senza riportare nessun danno al display o altre parti.

Ribadisco che, come punto di partenza per questo tipo di tecnologia, LG sembra davvero aver fatto un ottimo lavoro.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!