LG G2 presentato ufficialmente: potenza e innovazione per il nuovo top gamma di LG

lg-g2-big

Dopo l’anteprima di questa mattina, il nuovo smartphone di LG, LG G2, è stato ufficialmente presentato pochi minuti fa a New York. Lo smartphone annunciato durante l’evento newyorkese ha confermato quasi tutti i rumor giunti sul web in queste ultime ore.

Peccato solo che non sia presente il sistema operativo Android 4.3 di default, bensì il sistema operativo Android 4.2.2, che comunque sarà presto aggiornato ad Android 4.3 da LG (ne siamo sicuri?).

Anche se l’evento di presentazione di Optimus G2 si sta ancora svolgendo, siamo già in grado di darvi tutte le caratteristiche tecniche complete dell’attesissimo nuovo top di gamma di LG. Ecco, dunque, la scheda tecnica ufficiale e completa di LG G2. 

  • Display: 5,2 pollici full HD IPS (1080 x 1920 pixels / 423 ppi)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 800 a  2,26 GHz
  • RAM: 2 GB LPDDR3 800MHz
  • Memoria interna: 16 / 32 GB
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con OIS
  • Fotocamera anteriore: 2,1 megapixel
  • Dimensioni: 138,5 x 70,9 x 8,9 mm
  • Batteria: 3.000 mAh
  • OS: Android 4.2.2

Particolarmente interessanti risultano:

  • processore Snapdragon 800, il più potente oggi sul mercato
  • stabilizzatore ottico d’immagine per la fotocamera posteriore
  • batteria da 3.000 mAh, sicuramente in grado di alimentare a lungo lo smartphone

Da notare un’altra caratteristica particolare di questo smartphone: i tasti fisici sono stati tutti posizionati sul retro e saranno “interattivi”: non serviranno solo per regolare il volume, ma, premendo a lungo su di essi, verrà infatti lanciato QuickMemo o l’app per la fotocamera, rendendo ancor più immediato prendere appunti e catturare foto.

Inoltre, nonostante l’assenza di pulsanti sul lato anteriore dello smartphone, per risvegliarlo sarà sufficiente un doppio tap sul display (cosa che già avviene su altri dispositivi, es. Xperia Tablet Z).

Infine, ricordiamo che LG G2 è inoltre in grado di riprodurre audio a 24 bit/192kHz.

Le novità di LG G2, però, arrivano anche dal punto di vista software. LG infatti ha personalizzato a fondo l’interfaccia del dispositivo, introducendo tante funzioni utili e interessanti. Dal punto di vista della UX, le novità più salienti sono le seguenti:

  • Answer Me — automaticamente risponde alla chiamata, se portiamo il telefono all’orecchio
  • Plug & Pop — Consiglia opzioni e funzioni quando colleghiamo auricolari o il cavo USB
  • Text Link — Le informazioni inserite nei messaggi di testo possono essere selezionate e salvate in appunti o eventi calendario e ricercati su una mappa su internet
  • QuickRemote — LG G2 può essere usato come telecomando, ma può anche apprendere il funzionamento di un telecomando tradizionale ed essere personalizzato per operare diversamente a seconda del dispositivo da controllare, con layout dedicati a ciascuno di essi
  • Slide Aside — Permette un semplice multitasking trascinando via dallo schermo l’app aperta con una gesture swipe a tre dita.
  • Guest Mode — Protegge la privacy del proprietario mostrando solo app pre-selezioante quando un utente secondario accede al telefono (simile ai profili introdotti in Android 4.3 per tablet).

Tutto molto bello, dunque. Ma quando arriverà in Italia LG G2? E soprattutto, quanto costerà?

Lo smartphone dovrebbe essere disponibile entro un paio di mesi in tutto il mondo. Non abbiamo ancora dettagli sul prezzo, ma ipotizzo 599€ o 699€. Staremo a vedere.

Insomma, uno smartphone che risulta molto più potente di Galaxy S4 e HTC One e che offre funzionalità hardware e software innovative. Il design è simile a quello del Galaxy S4, ma per il resto questo LG G2 mi sembra davvero ben fatto. Vedremo come si comporterà durante la prova sul campo, ma le premesse sono davvero ottime. Che LG abbia finalmente imbroccato la strada giusta con questo device?

Chiudiamo con il comunicato stampa ufficiale.

LG G2 RIVOLUZIONA IL MONDO DEGLI SMARTPHONE

Più di 130 operatori telefonici per l’arrivo dell’ultimo dispositivo premium di LG
New York, 7 agosto 2013 – LG Electronics (LG) svela oggi al mondo LG G2, il suo nuovissimo top di gamma della serie Premium “G”.
Presentato in anteprima mondiale alla Frederick P. Rose Hall, Home of Jazz presso il Lincoln Center di New York a una platea di oltre 700 ospiti provenienti da 30 paesi, LG G2 pone le basi per un’esperienza utente unica al mondo. Il rivoluzionario smartphone targato LG è infatti stato disegnato sulle specifiche esigenze dei suoi utenti, emerse dopo un attento studio sullo stile di vita e i comportamenti di tutti i giorni.

“Per noi innovazione significa sviluppare la tecnologia in base alle esigenze dei nostri end-users”, ha dichiarato il Dr. Jong-seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company ospite all’evento di New York. “È per questo motivo che il nostro punto di partenza verso l’innovazione sono sempre i nostri utenti finali. È anche grazie al loro aiuto che oggi possiamo presentare al mondo LG G2, il telefono più emozionante e importante nella nostra storia aziendale”.

Nuove prospettive nella progettazione degli smartphone
LG G2 racchiude in sé eleganza del design, comfort e praticità d’uso di livello superiore. LG G2 rivoluziona il design degli smartphone: da una serie di studi è emerso che, con l’aumento delle dimensioni dello smartphone, è aumentata anche la difficoltà di accedere agevolmente e correttamente ai pulsanti laterali. LG G2 è il primo smartphone al mondo privo di pulsanti laterali: tutti i tasti principali sono sul retro del dispositivo, proprio dove solitamente si posizionano le dita. Questo assicura un maggior controllo del proprio smartphone e una riduzione della possibilità di cadute dello stesso, causate nei modelli precedenti proprio dalla regolazione del volume durante una conversazione.

Tenendo premuti per qualche secondo i tasti del volume posteriori è possibile attivare QuickMemo TM e la fotocamera, rendendo ancora più semplice prendere appunti e scattare autoritratti.
Anche se posizionato sulla scrivania non sarà più necessario sollevare il telefono e premere il pulsante di accensione: grazie alla funzione KnockON, sarà sufficiente toccare due volte il display di LG G2 per accenderlo.

Display edge-to-edge e una capacità di alimentazione da Best-In-Class
LG G2 è dotato di un display Full HD da 5,2 pollici, il più grande schermo progettato per il funzionamento con una sola mano, pur mantenendo la larghezza standard di 6.86 cm. Oltre ad una esperienza di visione rivoluzionaria, l’innovativa tecnologia Dual Rou- ting di LG riduce la cornice del telefono a soli 2,65 millimetri. Grazie alla tecnologia IPS, LG G2 offre una grafica superiore, colori accurati e immagini nitide e senza distor- sioni.
La Graphic RAM (GRAM) di LG G2 assicura un ottimo risparmio energetico, riducendo il consumo di energia del display fino al 26 per cento e aumentando così il tempo complessivo di utilizzo del dispositivo del 10 per cento. Con una batteria da 3.000 mAh e una forma perfetta per sfruttare al massimo lo spazio interno del dispositivo, LG G2 può affrontare un’intera giornata di lavoro!

Tecnologia OIS e alta risoluzione, per foto splendide
Immagini chiare e nitide anche se scattate in movimento o in ambienti poco illuminati e riduzione delle sfocature grazie allo stabilizzatore ottico d’immagine (OIS) di cui è dotato LG G2. Rispetto alla maggior parte degli smartphone attualmente in commercio dotati di tecnologia OIS che offrono una risoluzione che va da 4MP a 8MP, LG G2 è il primo smartphone con una fotocamera da 13MP e tecnologia OIS.
Inoltre, le feature Super Resolution e AF Multi-punto aiutano a mantenere tutto a fuoco, proprio come una fotocamera digitale standalone point-and-shoot.

Studio della qualità del suono Hi-Fi
Ormai è risaputo: gli smartphone sono diventati veri e propri hub per l’intrattenimento, dai programmi TV ai film ai giochi – e, proprio per questo, gli end users richiedono e si aspettano suoni e immagini di qualità. Con LG G2 l’attesa è finita: è infatti l’unico smartphone sul mercato con una riproduzione Hi-Fi 24 bit/192kHz, per un suono di altissima qualità! Ora i fan possono godere di suoni davvero vividi, reali, prima impensa- bili per uno smartphone.

Funzioni UX perfette per la vita quotidiana
Secondo la ricerca condotta da LG, le caratteristiche più utilizzate negli smartphone sono le più elementari, quelle che solitamente si danno per scontato, come SMS, social network, mappe e, naturalmente, la possibilità di fare telefonate. Ecco perché LG G2 è dotato di una serie di funzioni UX:

• Answer Me – Non solo permette di rispondere automaticamente a una chiamata in arrivo semplicemente avvicinando il telefono all’orecchio ma contemporaneamente riduce anche il volume della suoneria
• Plug & Pop – Una volta rilevato il cavo auricolari o USB, permette di scegliere tra diverse opzioni o funzionalità
• Text Link – Permette di selezionare informazioni incorporate nei messaggi di testo, salvarle in memo o calendario, cercarle su una mappa o su Internet.
• QuickRemote – Trasforma LG G2 in un telecomando universale
• Slide Aside – Per un multitasking ancora più semplice, con la possibilità di
“scorrere” fino a 3 applicazioni, con un tocco di tre dita
• Modalità ospite – Permette di proteggere la privacy del proprietario, consenten-
do di impostare un secondo account d’accesso che blocca i dati personali.

Prestazioni senza pari con la nuova generazione LTE
LG G2 è dotato del più avanzato chipset mobile del settore, il processore Qualcomm® SnapdragonTM 800 e ridefinisce l’esperienza smartphone attraverso performance mozzafiato, una ricca grafica e un’eccezionale efficienza della batteria. Grazie alla consolidata partnership con Qualcomm, LG può vantare un chipset perfettamente integrato con l’hardware, in grado di offrire prestazioni potenti e stabili.

Dopo l’evento di lancio mondiale a New York il 7 agosto, LG G2 sarà distribuito nei prossimi 2 mesi a livello globale da oltre 130 operatori telefonici a partire dalla Corea del Sud e, a seguire, in Nord America, Europa e altri mercati chiave. Le specifiche date di disponibilità sul mercato variano da regione a regione e rete distributiva.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Ale

    Il comunicato stampa è ingannevole relativamente a:
    “Rispetto alla maggior parte degli smartphone attualmente in commercio dotati di tecnologia OIS che offrono una risoluzione che va da 4MP a 8MP, LG G2 è il primo smartphone con una fotocamera da 13MP e tecnologia OIS.”
    Esiste il NOKIA Lumia 1020 con IOS e 41MP che è anni luce avanti sotto questo punto di vista.

    • Ale

      OIS non IOS ..scusate l’errore di battitura