Home / Android / Migliori Programmi Android: Android Device Manager, per gestire smartphone e tablet da remoto in caso di furto

Migliori Programmi Android: Android Device Manager, per gestire smartphone e tablet da remoto in caso di furto

Download Android Device Manager APK dal Play Store Android, l’app di Google per rintracciare, bloccare e resettare smartphone e tablet Android in caso di furto o smarrimento

Il programma Android Device Manager arriva sul Google Play Store: da oggi sarà più facile cercare, trovare, rintracciare e bloccare i nostri smartphone e tablet persi o rubati. 

Android Device Manager Migliori Programmi Android: Android Device Manager, per gestire smartphone e tablet da remoto in caso di furto

Di Android Device Manager vi abbiamo già parlato in passato, precisamente nel mese di agosto, quando Google ha ufficialmente lanciato anche in Italia questo utilissimo servizio che permette di tenere i nostri dati sempre al sicuro e di localizzare smartphone e tablet Android in caso di furto o smarrimento.

Android Device Manager è un servizio totalmente gratuito, che ricorda da vicino lo strumento Find My iPhone di Apple: l’utente, dopo aver registrato il proprio dispositivo al servizio, ha infatti la possibilità di cercare, trovare, bloccare e formattare il proprio dispositivo da remoto in caso di furto o smarrimento.

Peccato, però, che disattivare questo servizio sia molto semplice: se il ladro riesce a cancellare l’account Google impostato sullo smartphone o tablet, infatti, rende anche impossibile la sua localizzazione. Insomma, per ora questo servizio è utile solo fino a metà, visto che è ancora incompleto. Inoltre supporta più account solo se il nuovo account Google viene aggiunto direttamente nel sistema operativo Android. Vi faccio un esempio: se voi perdete il vostro smartphone e chiedete aiuto a un amico che ha un altro smartphone Android per rintracciare il vostro dispositivo, questo amico deve aggiungere il vostro account a quelli di sistema Android, poi aprire il programma Device Manager per poi provare a rintracciare il vostro smartphone. Da questo punto di vista Apple ha un sistema che funziona in modo decisamente migliore, più veloce e più intuitivo.

Nello stesso momento, poi, il programma Cerberus risulta decisamente migliore di questo Device Manager di Google e, soprattutto, risulta molto più difficile da eliminare, bloccare o disinstallare per il ladro, che invece può disattivare questo servizio di Google in modo estremamente facile e immediato. 

Ad ogni modo, fino a ieri era possibile utilizzare gratuitamente Android Device Manager, ma solo da browser web. Da oggi, però, il programma Android Device Manager arriva anche sul Google Play Store, così rintracciare i nostri smartphone persi o rubati sarà ancora più facile.

Oltre alla funzione di localizzazione, che offre la ricerca geografica del telefono, abbiamo anche la possibilità di farlo suonare al massimo volume anche se muto e di cancellare i dati da remoto: tutte funzioni molto comode e utili, soprattutto considerando che, al giorno d’oggi, i nostri smartphone contengono tutto ciò che ci rappresenta: foto, messaggi, video, rubrica, contatti, dati privati e tanto altro ancora, che non dovrebbero mai finire nelle mani di uno sconosciuto.

Come detto, dunque, poco fa Google ha pubblicato l’applicazione ufficiale Android Device Manager sul Google Play Store, che, nello specifico, permette di:

  • Localizzare il proprio Android associato all’account Google
  • Resettare Il PIN della schermata di sblocco
  • Cancellare i dati del telefono e formattare smartphone e tablet Android da remoto
  • Fare suonare lo smartphone o il tablet Android perso o rubato al massimo del volume, anche se impostato su silenzioso

Ho provato personalmente questo Android Device Manager e devo dire che funziona veramente molto bene (anche se con i limiti evidenziati poco sopra): si tratta di un programma davvero indispensabile, che tutti voi dovreste immediatamente scaricare sui vostri smartphone e tablet Android. Spero per voi che non dobbiate mai usarlo, ma, in caso di necessità, vi tornerà davvero utilissimo! Se volete un consiglio, però, per proteggere al 100% il vostro smartphone o tablet in caso di furto o smarrimento, affidatevi a programmi come Cerberus!

Ricordo infine che, per controllare l’attivazione e visualizzare le opzioni, potete cliccare qui:

  • google.com/android/devicemanager

Mentre per l’applicazione da scaricare vi rimandiamo al Play Storehttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.google.android.apps.adm

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

About Riccardo Conti

25 anni, residente a Parma. Da sempre appassionato di tecnologia e telefonia, ho creato YourLifeUpdated per condividere con voi le mie passioni e le mie conoscenze.