Google Chromecast: ecco come fare funzionare il mirroring su tutti i dispositivi (smartphone e tablet) Android con root

Mirroring con Chromecast per tutti? Più o meno con #root e un’app

Solo pochi giorni fa Google ha lanciato ufficialmente una delle funzionalità per Chromecast che era stata presentata durante il Google I/O 2014: stiamo parlando della possibilità di attivare il mirroring dello smartphone o del tablet Android sulla TV di casa tramite appunto la chiavetta Chromecast. 

La funzione era molto attesa dagli utenti in possesso di una chiavetta Chromecast, peccato solo che, allo stato attuale, la funzione di Screen Mirroring con Audio su Android e Chromecast funzioni con pochissimi dispositivi Android. Questo ha causato non poca frustrazione tra gli utenti Android, che si sono (giustamente) lamentati del fatto che Google abbia deciso di supportare ufficialmente solo pochi smartphone, in pratica soltanto i top di gamma più recenti e già aggiornato ad Android 4.4.1 o superiore.

Fortunatamente, però, grazie ai ragazzi di XDA è già stato trovato un metodo per aggirare le restrizioni di Google e per fare funzionare il mirroring audio e video di Chromecast su qualsiasi smartphone o tablet Android. Una soluzione semplice ed efficace, che richiede però i diritti di root, ma che permette di usare e attivare il mirroring di Chromecast su qualsiasi dispositivo Android.

Sebbene rimanga necessario avere l’aggiornamento ad Android KitKat, su XDA è stata appena pubblicata un’app che permette, con i permessi di root attivi, di abilitare anche uno smartphone non ufficialmente supportato all’invio di schermo e audio tramite mirroring su chiavetta Chromecast. 

Si tratta di un’applicazione, un APK da installare e che in pratica ha come scopo quello di ingannare Chromecast facendogli credere che il mirroring venga richiesto da un device tra quelli compatibili, anche se in realtà non lo è. Un trucchetto semplice ma efficace per attivare il mirroring di Chromecast su qualsiasi smartphone o tablet Android. 

Dai primi test effettuati sembra che il tutto funzioni senza problemi su diversi dispositivi, tra cui Xperia Z2, Moto X, LG G Pad 8.3, Nexus 7 2012 e tanti altri ancora, mentre ci sarebbero dei problemi con il Galaxy Nexus.

Come sottolinea l’autore, è una funzione sperimentale al momento e dunque non è detto che per tutti le cose funzionino bene e senza ritardi. Certo è che se avete un Chromecast, Root e KitKat, non vi resta che provare:

Link a XDA 

Provatela sul vostro smartphone o tablet Android e fateci sapere come e se funziona. Più commenti ci saranno, meglio riusciremo a capire come funziona questa app.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!