E’ meglio comprare il Nexus 4 o il Nexus 5? Ecco un interessante confronto, che prende in considerazione l’hardware e anche tante foto scattate in notturna

Nexus 5 è ormai tra noi. Il nuovo smartphone di Google è stato presentato solo pochi giorni fa ed è già disponibile per l’acquisto anche in Italia, a partire da 350€. Chi lo compra oggi, però, non lo riceverà prima di 2/3 settimane a causa dell’elevato numero di richieste per il nuovo top di gamma Android, proposto a un prezzo quasi “imbarazzante”.

Nexus-5-vs-Nexus-4-630x354

Mentre il nuovo Nexus 5 è appena arrivato anche in Italia, il prezzo del Nexus 4, ovviamente, si è abbassato, e alcuni utenti sono indecisi se acquistare Nexus 5 o Nexus 4. Per aiutarvi nella scelta, vi propongo oggi un interessante confronto tra i due smartphone di Google, che rappresentano la nuova e la vecchia generazione degli smartphone prodotti in collaborazione tra Google ed LG.

Non dilunghiamoci oltre e iniziamo subito questo confronto tra Nexus 4 e Nexus 5. Analizzeremo sia l’hardware che il software, dedicando anche un ampio focus al miglioramento (netto) della fotocamera nel passaggio tra Nexus 4 e Nexus 5. Come sapete, infatti, la qualità delle foto era un pò il tallone d’Achille del Nexus 4, mentre il Nexus 5 risulta decisamente migliore da questo punto di vista. Non siamo ancora ai livelli di iPhone 5S (per le foto scattate di giorno) o dei Lumia di Nokia (per le foto scattate di notte), ma la qualità delle immagini scattate dal Nexus 5 è sicuramente superiore al Nexus 4.

Ma iniziamo con il confronto.

Prima, un piccolo dettaglio: Nexus 4 e Nexus 5 sono stati rilasciati lo stesso giorno, il 31 Ottobre, anche se a distanza di un anno. Che Google abbia deciso di presentare ogni anno lo stesso giorno il suo smartphone? Può essere, ma la conferma arriverà solo il prossimo anno. Altro confronto alla pari per i due smartphone è rappresentato dalla incredibile velocità con la quale le scorte nel play store sono esaurite. 

Ma confrontiamo Il Nexus 4 vs Nexus 5 per capire che cosa sia realmente cambiato tra uno smartphone e l’altro.

Nexus 4 vs Nexus 5: materiali e design

La parte posteriore del Nexus 4 è realizzata in vetro, con un fantastico reticolo che cambia in base alla luce che colpisce il vetro, mentre la parte posteriore del Nexus 5 è fatta in plastica opaca (nera o bianca). Con tutta probabilità, la scelta fatta da LG è stata a causa di molti problemi legati alla fragilità del vetro posteriore. Ovviamente con la plastica, i danni da cadute accidentali sono molto meno frequenti. Sicuramente il vetro del Nexus 4 è più elegante, ma anche più pesante e fragile. Io preferisco la plastica opaca del Nexus 5, molto elegante ma molto meno fragile.

Nexus 4 vs Nexus 5: peso e dimensioni

Le misure del Nexus 5 sono: 137,84 x 69,17 x 8,59 millimetri e il peso è di 130g, più sottile del Nexus 4 di 0,5 millimetri e 9 g più leggero. Nexus 4 è leggermente più piccolo e quindi più maneggevole, ma più pesante e più spesso. Meglio il Nexus 5.

Nexus 4 vs Nexus 5: display

Il Nexus 4 ha un display da 4,7 pollici, full HD, 768 x 1280 pixel. Corning Gorilla Glass 2 e 320 ppi. Il Nexus 5 ha un display da 4,95 pollici, full HD IPS, 1920 x 1080 pixel. Corning Gorilla Glass 3 e 445 ppi. Senza dubbio è migliore su Nexus 5.

Nexus 4 vs Nexus 5: CPU e RAM

Il Nexus 4 ha un processore quad-core Snapdragon S4 Pro da 1,5 GHz. Il Nexus 5 ha un processore quad-core Snapdragon 800 da 2,3 GHz, ovviamente più veloce del precedente. In entrambi i casi sono disponibili 2 GB di RAM. Anche in questo caso è meglio il Nexus 5, decisamente più veloce e potente in qualsiasi circostanza.

Nexus 4 vs Nexus 5: batteria

Il Nexus 4 monta una batteria da 2100 mAh, mentre il Nexus 5 ha una batteria da 2300 mAh. Supporta fino a 17 ore di conversazione e ha un’autonomia di 300 ore in standby. Navigando in internet, l’autonomia è di 8,5 ore con connessione WiFI, mentre “solo” 7 ore se connessi in LTE. Questi dati sono da prendere con le pinze e bisogna comunque testare personalmente il dispositivo per vedere quanta autonomia offre. Ad ogni modo, Nexus 5 monta un chip che dovrebbe ridurre il consumo di batteria e quindi, in teoria, dovrebbe garantire più autonomia del Nexus 4. Solo testandolo, però, lo scopriremo.

Nexus 4 vs Nexus 5: fotocamera

In entrambi i casi, la fotocamera principale è da 8 megapixel, mentre la fotocamera anteriore è da 1,3 MP. La vera miglioria di Nexus 5 è stata l’introduzione dello stabilizzatore ottico d’immagine (OIS), che assicura immagini meno sfocate anche in condizioni di scarsa luminosità, cosa che tutti i possessori di Nexus 4, sanno essere il tallone d’Achille del proprio smartphone. In generale, la qualità di foto e video è migliorata molto su Nexus 5 rispetto al Nexus 4, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

In questo caso, vi proponiamo un focus specifico sulla fotocamera del Nexus 5, con tante immagini realizzate di notte.

Nexus 5 vs Nexus 4: ecco tante foto che mostrano il miglioramento della fotocamera

Dopo vari confronti con altri smartphone, ecco che il Nexus 5 viene messo a diretto confronto con il Nexus 4 per quanto riguarda la qualità della fotocamera. E’ comparsa infatti su Google+ una galleria di immagini fatte in condizioni di scarsa luminosità e che vedono in Nexus 5 il vincitore. Le differenze sono infatti piuttosto chiare e la quantità di luce catturata dal Nexus 5 è superiore a quella del Nexus 4. Anche i dettagli sono maggiori e il rumore generale inferiore sul nuovo Google Phone. Nexus 5, ovviamente, non è ai livelli di una reflex al buio, ma offre comunque immagini di buona qualità in generale.

Ecco qualche immagine per il confronto. Cliccate sul link, però, per guardare le foto a risoluzione originale su Google+. Il miglioramento, comunque, è netto. Bisogna anche considerare, però, che su Android 4.3 l’algoritmo per scattare le foto è pessimo e il Nexus 4, se aggiornato ad Android 4.4, migliora leggermente la qualità delle immagini. Ad ogni modo il vincitore dello scontro fotografico è il Nexus 5, c’è poco da dire. 

Nexus 4 no flash
Nexus 4
Nexus 5 no flash
Nexus 5
Nexus 4 no flash
Nexus 4
Nexus 5 no flash
Nexus 5
Nexus 4 vs Nexus 5: conclusioni

Dunque, provando a tirare le somme di questo scontro, appare evidente come il Nexus 5 sia nettamente superiore al Nexus 4 sotto ogni punto di vista. Il fatto che costi solo 350€ nella versione da 16GB spingerà tantissimi utenti a passare dal Nexus 4 al Nexus 5: vendendo il Nexus 4 su un mercatino dell’usato a circa 200€, si può tranquillamente acquistare il Nexus 5 spendendo poco più di 150€, che mi sembra una cifra assolutamente accettabile se consideriamo l’hardware di cui è dotato. Giusto per fare un paragone diretto, il top di gamma Apple costa 730€, esattamente il doppio rispetto al Nexus 5, e, a livello di potenza, offre un hardware simile.

In sostanza, l’acquisto del Nexus 5 è consigliato a tutti: sia a chi vuole uno smartphone nuovo, estremamente potente, spendendo però poco, sia a chi attualmente possiede un Nexus 4: il salto generazionale si sentirà sotto ogni punto di vista e, spendendo davvero poco, potrete acquistare uno smartphone velocissimo, potentissimo e che sarà aggiornato per almeno 18 mesi da Google.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!