Nokia: il 75% delle applicazioni per Android è già compatibile con i Nokia X basati su Android

Al MWC 2014 Nokia ha presentato ben 3 nuovi smartphone basati sul sistema operativo Android: si tratta dei dispositivi della famiglia Nokia X. Questi smartphone utilizzano una versione appositamente modificata del sistema operativo Android di Google, che offre un’interfaccia molto simile a quella di Windows Phone, ma che al tempo stesso supporta widget e la maggior parte delle applicazioni Android.

Purtroppo, a causa delle differenti API utilizzate da Nokia, non sarà mai possibile installare il Google Play Store sul Nokia X, ma in compenso ci fa piacere sapere che il 75% delle app attualmente disponibili per Android può funzionare senza problemi su questo smartphone.

Vediamo maggiori dettagli di seguito.

Nokia-X--Dual-SIM

Come abbiamo già detto, a causa di una scelta strategica di Nokia e Microsoft, non sarà mai possibile utilizzare usufruire dei servizi Google sui nuovi smartphone Nokia X.

Fortunatamente, però, su di essi sarà comunque possibile installare tutte le applicazioni presenti sul Play Store effettuando delle semplici operazioni di conversione: gli smartphone Android di Nokia, infatti, supportano le applicazioni APK ideate per Android, basta semplicemente fare una specifica conversione tramite un tool automatico.

Dunque, per usare le applicazioni Android sugli smartphone Nokia, non sarà necessario essere degli esperti. Basterà che gli sviluppatori stessi, usando un tool dedicato e realizzato da Nokia, vadano a convertire le proprie applicazioni per farle leggere dalla versione di Android installata su Nokia X.

Tutto molto semplice, veloce ed immediato e una soluzione che consentirà a tutti gli acquirenti di Nokia X di utilizzare le applicazioni ideate per Android. 

La versione del sistema operativo a bordo di questi dispositivi è Android 4.1 Jelly Bean e, secondo Nokia, il 75% delle applicazioni per Android sono già compatibili con i suoi Nokia X, per cui gli sviluppatori non dovranno far altro che registrare la loro applicazione al Nokia Store al fine di renderla disponibile per i Nokia X. Per controllare la compatibilità, Nokia mette a disposizione un semplice tool online di verifica che è possibile raggiungere dal seguente link:

gsmarena_001

Attualmente solo il 25% delle applicazioni Android non risultano compatibili con i Nokia X, per cui gli sviluppatori avranno la possibilità di renderle compatibili attraverso il Nokia X Services SDK. A detta di Nokia, il porting delle applicazioni avrà una durata di circa 8 ore.

Speriamo solo che tanti sviluppatori decidano di sposare il progetto di Nokia e quindi di supportare Nokia X, convertendo le proprie applicazioni in modo da renderle compatibili con questi smartphone, che, per quanto utilizzino un hardware datato, sono comunque molto interessanti perchè rappresentano il primo esperimento di Nokia all’interno del mondo Android.

Ricordiamo infine che i Nokia X supportano il sideloading delle applicazioni, per cui sarà possibile installare alcune app semplicemente tramite il file APK.

A questo punto non possiamo fare altro che attendere l’arrivo sul mercato di questi smartphone per metterli alla prova e capire quali app siano effettivamente compatibili. Ricordiamo infatti che l’hardware usato da questi device è piuttosto basico e per questo molte app potrebbero non funzionare a prescindere a causa della poca memoria RAM montata sugli smartphone. Staremo a vedere.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!