Nokia X, X+ e XL: caratteristiche, scheda tecnica, dettagli, foto, informazioni

Uno dei momenti più attesi degli ultimi mesi è finalmente arrivato: Nokia ha presentato oggi, presso il Mobile World Congress, i suoi primi smartphone con a bordo Android.

Nokia XNokia X+ e Nokia XL sono stati creati per il mercato in forte crescita degli smartphone entry level e per aprire una porta d’accesso ai servizi Lumia e Microsoft come Skype, OneDrive e outlook.com. Sono dotati di sistema operativo Android.

Direttamente dal MWC 2014, ecco che Nokia presenta ufficialmente ben 3 nuovi smartphone Android. Sapevamo che l’azienda finlandese avrebbe presentato uno smartphone Android al MWC, ma Nokia ha sorpreso tutti lanciandone ben 3. 

Ecco a voi i nuovi smartphone Android Nokia X, X+ e XL.

Ve lo diciamo subito, però, per evitare di farvi entusiasmare troppo: gli smartphone montano Android, ma mancano tutti i servizi Google. Speriamo solo che la community possa presto contribuire a portare tutti i servizi di Google su questi Nokia X, X+ e XL. Per il momento, comunque, niente applicazioni Google per questo smartphone: non saranno presenti servizi come Gmail, Maps, Drive, Google Now per non parlare dell’immenso contenuto di Play Services, ossia Play Games, Gestione Dispositivi Android e molto altro ancora.

A sostituirli un mix di servizi Microsoft e Nokia, come le mappe HERE dell’azienda finlandese e uno store di app appositamente realizzato chiamato Nokia Store, Outlook per la mail e Bing per la ricerca.

Tutti gli smartphone X integrano la funzione Fastlane che permette di passare in maniera molto fluida da un’app all’altra.

Vengono confermati tutti i rumor riguardo l’interfaccia utente che Nokia ha pensato per il Nokia X: si tratta di un’interfaccia a stile Metro con Tile in pieno stile Windows Phone. Per quanto riguarda le applicazioni, tutti e tre gli smartphone di Nokia avranno accesso allo store di applicazioni proprietario e supporteranno il sideloading degli APK, ovvero sarà possibile installarvi applicazioni di terze parti attraverso i file APK di installazione. Naturalmente alcune applicazioni potrebbero non funzionare a causa della mancanza dei servizi Google.

Finalmente Nokia presenta ufficialmente i suoi primi smartphone Android:

  • Nokia X
  • Nokia X+ (Plus)
  • Nokia XL

Le specifiche al momento non sono ancora del tutto chiare, dato che l’evento è in corso: sappiamo che Nokia X avrà un display da 4 pollici, mentre XL sarà un 5 pollici (800 x 480).

Nokia X

La famiglia Nokia X darà accesso ad un prezzo molto conveniente anche ai servizi Microsoft più popolari, incluso il free cloud storage su OneDrive. Chi acquisterà un qualsiasi smartphone della famiglia Nokia X, in alcuni mercati selezionati, riceverà un mese di abbonamento a Mondo Senza Limiti di Skype, l’ideale per effettuare chiamate internazionali verso telefoni fissi in oltre 60 paesi e verso dispositivi cellulari in 8 paesi.

  • processore dual-core da 1 GHz Qualcomm Snapdragon
  • 512 MB di RAM
  • display da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel
  • 4 GB di memoria interna espandibile con microSD
  • fotocamera posteriore da 3 megapixel
  • batteria da 1.500 mAh

Nokia X+

Il Nokia X+ è dedicato agli appassionati della multimedialità, per divertirsi con innumerevoli giochi, contenuti musicali, fotografie e video grazie ad una memoria maggiore e spazio di archiviazione superiore.

  • processore dual-core da 1 GHz Qualcomm Snapdragon
  • 768 GB di RAM
  • display da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel
  • memoria interna più capiente del Nokia X ma non specificata
  • espansione di memoria tramite microSD
  • fotocamera posteriore da 3 megapixel
  • fotocamera anteriore da 2 megapixel
  • batteria da 1.500 mAh

Nokia XL (phablet)

  • processore dual-core da 1 GHz Qualcomm Snapdragon
  • 768 MB di RAM
  • display IPS da 5 pollici con risoluzione 800×480 pixel
  • 4 GB di memoria interna espandibile con microSD
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel
  • fotocamera anteriore da 2 megapixel
  • batteria da 2.000 mAh
  • peso 190 gr
  • dimensioni 141,3 x 77,7 x 10,8 mm

Prezzi e disponibilità

Tutti i dispositivi sono dotati di ingresso dual-SIM ed i loro prezzi sono estremamente interessanti e concorrenziali:

  • 89 euro per il Nokia X
  • 99 euro per il Nokia X+
  • 109 euro per il Nokia XL

Hardware base, prezzo bassissimo e Android: ecco la soluzione ideata da Nokia per questi nuovi smartphone. Funzionerà? Lo scopriremo solo nei prossimi mesi quando questi dispositivi arriveranno sul mercato.

Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL saranno disponibili in diverse colorazioni, proprio come la serie Lumia di Nokia con a bordo Windows Phone. Il Nokia X sarà disponibile all’acquisto già da adesso, mentre il Nokia X+ arriverà entro il Q2 di quest’anno. Quella che non è ancora nota è la versione di Android preinstallata sugli smartphone.

SwiftKey, la migliore tastiera alternativa per Android, gratis su Nokia X

I produttori della nota e popolare tastiera alternativa per Android, SwiftKey, hanno dichiarato che il loro software è adesso disponibile su Nokia X e su qualsiasi altro smartphone Android abilitato a collegarsi al Nokia Store. a differenza della versione ordinaria che costa circa 4€, SwiftKey sarà gratuita ed includerà il supporto per SwiftKey Cloud utile a conservare la nostra “storia” di digitazione, in modo che la predizione sia sempre più efficace anche quando formattiamo o cambiamo telefono.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • mik

    Sarà possibile installarci il playstore?

    • Quasi sicuramente no..

    • CashDroid

      No perchè sono state rimosse le API che permettono il regolare funzionamento della App Google, ma dalle prime voci sembrerebbe possibile installare normali file APK ma non con tutte le app è assicurato il funzionamento al 100 %