opo8

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del nuovissimo OnePlus One, ecco che arrivano in rete le prime informazioni e primi dettagli su questo smartphone delle meraviglie, che sta facendo tanto parlare si sé sul web e sta attirando le attenzioni degli utenti di tutto il mondo.

Anche se per ora non si tratta di niente di ufficiale, questa mattina, al nostro risveglio, abbiamo trovato sul web una marea di nuove informazioni e dettagli su OnePlus One. Andiamo dunque ad analizzare il tutto insieme, ricordando sempre che non si tratta di niente di ufficiale e che le informazioni potrebbero cambiare o rivelarsi errate. Scopriremo tutta la verità su OnePlus One soltanto il 23 aprile 2014, quando OnePlus One sarà presentato ufficialmente.

Ma ora basta chiacchiere e vediamo tutte le nuove informazioni su OnePlus One.

OnePlus One: ecco le prime immagini dell’interfaccia del firmware CyanogenMod 11S

Come sapiamo, per quanto riguarda il sistema operativo, OnePlus One potrà contare sullaCyanogenMod 11S, un firmware sviluppato appositamente dal team CyanogenMod per il dispositivo. OnePlus One sarà infatti il primo vero smartphone CyanogenMod, di cui oggi si viene in possesso di alcuni screenshot che ci danno un’anteprima di quella che sarà l’interfaccia dello smartphone.

Come possiamo notare, l’interfaccia sarà altamente personalizzabile e potremo cambiare i temi nativamente, senza dover installare programmi aggiuntivi. Un’interfaccia davvero molto bella, elegante e curata.

In ordine ci viene mostrata nuovamente la schermata di blocco schermo, poi la home, in seguito le impostazioni e infine il menù dove sarà possibile “tornare indietro” ad Android puro, scegliendo componente per componente. Da notare che sarà possibile scegliere se avere i tasti virtuali di Android o meno sullo schermo. 

Segnalo infine che, con ogni probabilità, dopo pochi giorni dalla commercializzazione dello smartphone sarà possibile scaricare e installare questo firmware CyanogenMod 11S su quasi tutti gli smartphone che attualmente supportano il firmware CyanogenMod.

CyanogenMod11S

Screenshot_2014-04-19-11-24-25

Come si vede, la CyanogenMod 11S sarà una ROM estremamente personalizzabile e personalizzata, a partire dalla lockscreen che dovrebbe dare informazioni su orario, meteo e percentuale di batteria. Nella CyanogenMod 11S si ritroverà poi anche il nuovo Theme Engine, come si vede anche dalle immagini, che ora permetterà non solo di modificare il tema generale del sistema ma anche tante altri aspetti, come le icone, la bootanimation, i caratteri e tanto altro ancora. Quando poi si sceglierà di abilitare un determinato tema, si avrà anche l’opportunità di selezionare quali delle personalizzazioni abilitare di quel tema.

OnePlus One avrà le cover posteriori removibili, intercambiabili e personalizzabili

OnePlus One StyleSwap back covers

Anche se ancora non sappiamo come sarà esteticamente questo OnePlus One, possiamo dare quasi per certo il fatto che OnePlus One avrà le cover intercambiabili, removibili e personalizzabili, proprio come Moto X. Come si nota dall’immagine, infatti, sarà l’utente a poter scegliere le cover da acquistare per personalizzare al massimo lo smartphone. Un’idea davvero geniale e che apprezzo tanto. Quelle in foto dovrebbero essere le cover disponibili, ma non è escluso che altre possano aggiungersi in futuro. Queste cover intercambiabili vengono chiamate StyleSwap Covers da OnePlus e saranno realizzate in 5 materiali, cioè Seta, Sandstone, Kevlar, Denim e Bamboo

Ecco qualche altra foto dello smartphone.

Nelle immagini dell’ultima galleria avete anche potuto dare uno sguardo al dispositivo in quello che dovrebbe essere il suo design definitivo, e si è anche potuta notare la presenza di tasti soft-touch fisici nella parte più bassa dello smartphone. Questo andrebbe quindi a confermare il fatto che OnePlus One offrirebbe la possibilità di switchare tra tasti software e tasti fisici tramite un’opzione delle impostazioni. Naturalmente il tutto è da verificare.

OnePlus One: ecco i prezzi per l’Italia

Chiudiamo con i presunti prezzi di questo smartphone.

Il modello da 16GB in Italia dovrebbe costare 349 euro, ma non abbiamo informazioni sul prezzo del modello da 64GB, che probabilmente arriverà a un prezzo di 450 euro più o meno. Prezzi comunque incredibilmente bassi e competitivi: questo smartphone è più potente del Galaxy S5, ma costa esattamente la metà. Non male, vero?

Queste le informazioni più interessanti, realistiche e più o meno credibili emerse nelle ultime ore su OnePlus One.

Per tutti gli altri dettagli dobbiamo aspettare il 23 aprile, ma ormai manca davvero poco!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!