SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Con un’applicazione per Android scopri se hai una dipendenza da smartphone?

E’ inutile negarlo: ormai con lo smartphone ci andiamo a letto, in bagno, ci facciamo colazione e, se è impermeabile come gli Xperia di Sony, ci facciamo anche il bagno e la doccia. Siamo dipendenti dallo smartphone, c’è poco da fare. Ma quanto siamo dipendenti dal nostro smartphone? Quanto siamo legati al nostro dispositivo elettronico? Da oggi possiamo scoprirlo con il programma Menthal per Android.

Menthal

Il programma che vi segnalo oggi, Menthal appunto, vi permette di scoprire in modo simpatico e divertente quanto siete dipendenti e legati al vostro dispositivo Android. 

Menthal è fondamentalmente un’applicazione statistica che, attraverso un’accurata analisi legata all’utilizzo che facciamo del nostro telefono cellulare, valuta il tipo di dipendenza che abbiamo con il nostro smartphone e se il modo in cui interagiamo col nostro piccolo aggeggio elettronico rientra nella normalità o è diventato particolarmente morboso. Sono pronto a scommettere che, per molti di voi, il test fornirà “dipendenza elevata” come risposta 🙂

So che a prima vista il programma potrebbe sembrare poco attendibile o inutile, ma gli sviluppatori promettono risultati sufficientemente realistici con almeno 2 o 3 giorni di utilizzo. Ovviamente, più tempo lasciate all’app per analizzare il vostro comportamento, più il risultato del test sarà preciso.

Ma come lavora Menthal? Come funziona? Come analizza i nostri comportamenti?

Menthal ci analizza in base a 5 diversi stereotipi: extraversion, greeableness, neuroticism, conscientiousness e Openness (rispettivamente estroverso, amabile, nevrotico, coscienzioso e aperto). Per assegnare il punteggio finale e per stabilire che tipo di persiona siamo, Menthal utilizza i dati che raccoglie in base al nostro utilizzo dello smartphone, come ad esempio il tempo impiegato per le chiamate, quello usato per le varie app, i messaggi inviati e ricevuti e tutto il resto.

Insomma, sei tu a controllare il tuo smartphone? Oppure è lui a controllare te?!? Scoprilo con questo interessante programma, disponibile gratuitamente sul Play Store.

Io l’ho appena installato, quindi non ho ancora un riscontro attendibile. Vi farò sapere che responso darà il programma, fate lo stesso anche voi utilizzando i commenti a fine articolo.

Get it on Google Play

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here