Chiedere un rimborso sul Google Play Store per Android: ci sono 48 ore di tempo dall’acquisto. Rimborso Google Play Store entro 48 ore

E’ ufficiale: ci sono 48 ore di tempo per chiedere un rimborso sul Google Play Store Android

Google-Play-Store

Da oggi è ufficiale: ci sono 48 ore di tempo per richiedere un rimborso sul Google Play Store per Android

Anche se la cosa stava già funzionando da qualche tempo, Google non l’aveva ancora ufficializzata. Ma oggi le cose cambiano e finalmente Big G è intervenuto per chiarire i tempi di rimborso sul Google Play Store per Android.

Sappiamo tutti molto bene che, ufficialmente, si avevano 2 ore di tempo a disposizione per richiedere un rimborso sul Google Play Store per Android. Da qualche tempo, però, mandando una mail, si potevano ottenere rimborsi sul Google Play Store fino a 48 ore dall’acquisto del programma, del gioco o dell’applicazione. Una procedura che funzionava, ma che non era stata ufficializzata da Google.

Per fare chiarezza in merito, dunque, Google ha deciso di intervenire ed ha aggiornato la pagina di supporto dedicata ai rimborsi su Play Store, chiarendo una volta per tutte quali sono le tempistiche per i rimborsi che è possibile richiedere sul proprio negozio virtuale Google Play Store per Android.

Con l’aggiornamento di oggi, Google ha finalmente chiarito la posizione, confermando che il limite temporale per i rimborsi automatici sul Google Play Storeè stato esteso a 48 ore. Dunque da oggi è confermato che abbiamo 48 ore di tempo per chiedere e ottenere automaticamente il rimborso sul Google Play Store per Android. Mica male!

2 ore erano effettivamente poche: soprattutto per quanto riguarda i giochi, dove spesso bisogna scaricare 1-2GB di file aggiuntivi, in 2 ore era davvero difficile riuscire a testare a fondo il gioco. Con il limite esteso a 48 ore, invece, le cose cambiano e migliorano notevolmente.

Segnalo comunque che, anche se il limite per il rimborso è stato aumentato a 48 ore, la pagina ci informa del fatto che potrebbero essere attuati dei controlli occasionali da parte di un addetto Google, in modo da evitare che si abusi di questa funzionalità.

Rimborso Google Play Store Android dopo 48 ore: cosa fare?

Nel caso in cui siano trascorse più di 48 ore, Google ci ricorda che è possibile contattare direttamente lo sviluppatore, il quale ha la facoltà di scegliere se rimborsarci o meno.

Cosa ne pensate di questa nuova politica di Google per quanto riguarda il rimborso sul Google Play Store?

Rimborso Google Play Store Android: come fare? Ecco la guida

Ricordo che, se non sapete come chiedere il rimborso sul Google Play Store per Android, potete seguire questa nostra guida completa:

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!