Samsung annuncia l’Exynos 5 Octa 8 Core e i Display Flessibili Youm

Il CES 2013 continua a regalare sorprese. E che sorprese.

Samsung annuncia l’Exynos 5 Octa: 8 Core CorteX A15 e sbaraglia la concorrenza.

 Exynos5 Octa

Poche ore fa, infatti, Samsung ha presentato al Consumer Electronic Show di Las Vegas il nuovo microprocessore ad otto “core” Exynos 5 Octa destinato a smartphone e tablet.

Il processore è dotato di ben 8 core di pura potenza. Vi basteranno per sfruttare al massimo i vostri smartphone e tablet Android??

Il SoC è basato su architettura ARM big.LITTLEed è realizzato utilizzando in parallelo due processori quad core, un Cortex-A15 ed un Cortex-A7, che lavorano in sincrono e permettono di eseguire applicazioni che richiedono una grande potenza di calcolo. Nello stesso tempo, però, i processori assicurano un basso consumo quando non ci sono particolari esigenze.

In questo modo avremo una potenza incredibile quando ci sarà bisogno di tutti i processori, mentre avremo un basso consumo quando lo smartphone dovrà svolgere operazioni di routine.

In pratica, il fattore chiave del nuovo processore è quello di consentire agli utenti di eseguire diverse applicazioni contemporaneamente senza che la batteria venga rapidamente scaricata.

Il Quad Core principale è una potentissima unità da 1.8GHz Cortex-A15 che viene affiancata da un Quad Core da 1.2GHz Cortex-A7. 

Tutti e 8 i processori sono realizzati con processo produttivo a 28nm e sono quindi di ultimissima generazione e in grado di offrire una potenza davvero elevata. Qualcomm ha annunciato lo Snapdragon 800 che riesce a spingersi fino a 2.3GHz di clock ma i 4 core A7 della soluzione Exynos 5 Octa potrebbero portare benefici importanti in termini di consumo energetico.

Stephen Woo, il CEO di Samsung, nel corso della presentazione ha mostrato alcune demo dell’Exynos5 Octa, tra cui un nuovo gioco di simulazione automobilistica realizzato dalla Electronics Art.

Il processore offre “un nuovo livello di prestazioni su un dispositivo mobile”, ha affermato Woo, “ma allo stesso tempo offre anche fino al 70 per cento di risparmio sul consumo della batteria grazie alla possibilità di cambiare al volo sia la frequenza che il voltaggio”.

Come abbiamo detto, dunque, con questo nuovo processore avremo tantissima potenza aggiuntiva, accompagnata però da un importante risparmio energetico rispetto ai processori attualmente in commercio.

Samsung afferma inoltre che le performance di questo processore nel gaming 3D sono doppie rispetto a qualsiasi altro concorrente presente sul mercato al momento. Sono curioso di testarlo non appena sarà disponibile anche in Europa sui primi smartphone di Samsung.

 Exynos5 Octa

Quando arriverà sul mercato questa bestia?

Exynos 5 Octa arriverà sul mercato in una nuova gamma Exynos e noi tutti speriamo che possa essere utilizzato anche sul Galaxy S 4, che dovrebbe essere annunciato nel secondo trimestre del 2013. Al momento, però, non abbiamo conferme in merito.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!