Samsung Galaxy Note 4: ecco in anteprima come sarà la sua fotocamera, che risoluzione avrà e di quali funzionalità sarà dotata

Samsung Galaxy Note 4 scatola

Mancano poche settimane all’IFA 2014, importante manifestazione durante la quale saranno svelati tanti nuovi smartphone e tablet e tra i quali non potrà sicuramente mancare il Samsung Galaxy Note 4.

Aspettando di toccare con mano il nuovo gioiello di Samsung e di conoscere tutti i suoi segreti, ecco a voi tutte le ultime novità su questo interessante dispositivo. Purtroppo per ora conosciamo poco del Samsung Galaxy Note 4, ma grazie a dei recenti rumor comparsi sul web siamo in grado di conoscere alla perfezione tutti i segreti della sua fotocamera e anche qualche informazioni sulle prestazioni del suo processore.

Vediamo dunque insieme tutte le novità comparse in rete sul Samsung Galaxy Note 4. 

Prima di tutto, sappiamo che Samsung Galaxy Note 4 sarà dotato di un processore Exynos 5433 (almeno in una delle sue varianti); sicuramente la variante Europea avrà un processore Snapdragon 805. Ad ogni modo, tornando a parlare del processore proprietario di Samsung (Exynos appunto), vi segnaliamo che nei vari test questo SoC ha fatto un punteggio leggermente inferiore a quello del Tegra K1 di NVIDIA, ma ha comunque battuto l’ultimo arrivato di casa Qualcomm. Avremo quindi a che fare con un processore di tutto rispetto, che garantirà ottime prestazioni.

Ma le principali novità del Samsung Galaxy Note 4 non riguarderanno tanto il processore, quanto la fotocamera. 

Il Samsung Galaxy Note 4 avrà infatti una fotocamera principale con sensore Sony IMX240 da 16 megapixel con stabilizzazione ottica d’immagine, in grado di registrare video in 4K a 30 fps.

Il sensore anteriore “per i selfie” sarà invece da 3,7 megapixel a differenza dei precedenti top di gamma di Samsung che si fermavano a 2,1 megapixel, in grado di registrare con risoluzione 2K.

Come era lecito aspettarsi, i selfie saranno al centro dell’esperienza fotografica di Note 4, con quattro modalità: Wide Selfie, Selfie, Selfie Alarm e Crea una GIF.

Per scattare le foto, ovviamente saranno presenti anche tutte le funzionalità introdotte con Galaxy S5 e l’interfaccia della fotocamera resterà praticamente uguale.

Ultima interessante novità: saranno probabilmente presenti delle gestures per accedere alla fotocamera con il display spento, che permetteranno di scattare immagini al volo toccando un punto laterale dello smartphone, senza la presenza di un vero tasto fisico.

note 4 camera 2

A questo punto vi lasciamo con la lista delle risoluzioni per foto e video di Note 4:

  • 16MP (5312×2988 | 16:9)
  • 12MP (3984×2988 | 4:3)
  • 9MP (2976×2976 | 1:1)
  • 8MP (3264×2448 | 4:3)
  • 6MP (3264×1836 | 16:9)
  • 2.4MP (2048×1152 | 16:9)
  • UHD (3840×2160 | 16:9 | 30FPS)
  • WQHD (2560×1440 | 16:9 | 30FPS)
  • Full HD (1920×1080 | 16:9 | 30/60FPS)
  • HD (1280×720 | 16:9 | 15/30/120FPS)
  • VGA (640×480 | 4:3 | 30FPS)

Attendiamo con ansia la presentazione ufficiale dello smartphone per conoscerne hardware, segreti, informazioni, scheda tecnica e soprattutto il prezzo. Al momento, infatti, nessuno sa quanto costerà Samsung Galaxy Note 4, ma nessuno si aspetta un prezzo basso e competitivo.

L’appuntamento è all’IFA 2014, dove Samsung organizzerà una conferenza stampa dedicata a questo smartphone/phablet Android. Siete ansiosi di scoprirne tutti i segreti?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!