Galaxy S7 avrà Force Touch e USB Type-C, parola di Wall Street Journal. Samsung Galaxy S7 avrà il display “Force Touch” come iPhone 6S

Nuove indiscrezioni su Samsung Galaxy S7: avrà il display sensibile al tocco

Samsung-logo-final-1280x694

Nuovi rumor su Samsung Galaxy S7 aspettando la presentazione ufficiale

Torniamo nuovamente a parlare del Samsung Galaxy S7, il nuovo top di gamma di Samsung atteso per l’inizio del 2016. Samsung Galaxy S7, come iPhone 6S e Huawei Mate S, potrebbe avere uno schermo sensibile alla pressione. Ecco i dettagli.

Abbiamo già visto insieme tanti rumor sul Samsung Galaxy S7 e sappiamo che il nuovo smartphone di Samsung sarà presentato in occasione del MWC 2016.

Al momento non abbiamo informazioni precise e ufficiali su questo nuovo smartphone, ma, stando agli ultimi rumor trapelate in rete poche ore fa, sembra che Samsung Galaxy S7 possa avere un display sensibile alla pressione, lo stesso che troviamo su iPhone 6S di Apple.

Samsung Galaxy S7 con schermo sensibile alla pressione

Già da qualche tempo sapevamo che Samsung aveva depositato un brevetto relativo a questa tecnologia, ma, a confermare l’ipotesi dello schermo sensibile al tocco su Samsung Galaxy S7, oggi arriva anche il Wall Street Journal, che cita fonti anonime interne e conferma il display Force Touch su Samsung Galaxy S7, proprio come su iPhone 6S. 

Al momento si tratta solo di rumor non confermati e non sappiamo bene come Samsung abbia intenzione di sfruttare a livello software il “Force Touch”.

Insomma, che lo chiamiate Force Touch, 3D Touch o in altro modo, sarà interessante valutare sarà il suo effettivo funzionamento e quali reali benefici apporterà per l’interfaccia utente, dato che per il momento Android non è stato pensato per questo nuovo tipo di funzionalità. Ma sappiamo bene che Samsung, a livello di personalizzazione delle funzioni di sistema, sa metterci del suo e sono convinto che saprà riservarci tante sorprese interessanti. 

Nel suo recente articolo, comunque, il WSJ sostiene che il device arriverà in due modelli, S7 e S7 Edge, che su alcuni mercati potrebbero avere anche la scansione dell’iride e in generale avranno una nuova porta di ricarica rapida, che dovrebbe adottare il nuovo standard USB Type-C. La porta dovrebbe permettere di ricaricare il device per una giornata intera in circa mezz’ora. Mica male!

A livello di design, per il Samsung Galaxy S7 non ci aspettiamo molte differenze rispetto al Galaxy S6.

Avremo però un nuovo modulo fotocamera migliorato rispetto a quello dell’anno scorso, che dovrebbe non essere più sporgente dal corpo e soprattutto dovrebbe funzionare meglio in condizioni di scarsa illuminazione.

Per ora è tutto: vi diamo appuntamento al MWC 2016 di Barcellona, quando il Samsung Galaxy S7 sarà presentato ufficialmente.

Via: The VergeFonte: Wall Street Journal

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!