Galaxy S7, in arrivo nuova TouchWiz ancora più snella, fluida e piacevole? Samsung vuole rendere la TouchWiz di Galaxy S7 più fluida di iOS

Samsung Galaxy S7: avrà un’interfaccia TouchWiz rinnovata e un’ottimizzazione superiore a quella di iPhone

Samsung-logo-final-1280x694

Nuovi rumor su Samsung Galaxy S7 aspettando la presentazione ufficiale

Torniamo nuovamente a parlare del Samsung Galaxy S7, il nuovo top di gamma di Samsung atteso per l’inizio del 2016. 

A quanto pare, basandoci sugli ultimi rumors provenienti dal web, Samsung vorrebbe (finalmente) ottimizzare l’interfaccia del suo Galaxy S7, rendendola più fluida, snella e veloce di quella di iOS di Apple.

LEGGI ANCHE:

Del resto, lo abbiamo detto da sempre: i dispositivi Samsung sono bellissimi e potentissimi, realizzati con materiali di alta qualità e con un hardware al top, ma sono stati sempre caratterizzati da un grave problema legato all’interfaccia TouchWiz, troppo pesante ed esosa in termini di risorse di sistema.

A causa dell’interfaccia pesante e poco ottimizzata, infatti, i dispositivi di Samsung hanno sempre sofferto di piccoli lag e rallentamenti, che hanno penalizzato pesantemente l’esperienza utente. A quanto pare, però, Samsung è a conoscenza del problema e con Galaxy S7 vuole risolverlo completamente, dotando lo smartphone di un’interfaccia veloce, snella e pulita, ancora più rapida e leggera di quella di iOS.

Sappiamo bene che l‘interfaccia TouchWiz di Samsung, per quanto sia completa e personalizzabile, include spesso troppe feature inutili, che comportano piccoli lag e rallentamenti occasionali anche sui dispositivi di fascia più alta.

Nel tempo l’azienda è riuscita sicuramente a migliorare le prestazioni dei propri smartphone e in particolare con Galaxy S6 abbiamo notato varie ottimizzazioni, meno lag, feature e bloatware ridotti all’essenziale, ma, come sappiamo, il lavoro svolto da Samsung non è stato sufficiente.

Proprio per questo, dunque, con il prossimo Galaxy S7 sembra che la fluidità e l’esperienza utente generale saranno tra gli aspetti con i maggiori miglioramenti rispetto alla generazione precedente. I rumor di oggi sostengono che il device potrebbe essere addirittura “più fluido di iOS”: è una dichiarazione un po’ forte, ma rende l’idea molto bene e ci fa capire che Samsung vuole realmente migliorare l’interfaccia dei propri smartphone rendendola veloce, snella ed estremamente leggera.

Stando sempre alla stessa fonte per raggiungere il suo scopo Samsung avrebbe richiesto la collaborazione di alcuni ingegneri Google, questo per garantire una maggiore integrazione tra il suo software e Android.

E’ vero, non è la prima volta che si sente un rumor di questo tipo, ma ci auguriamo che sia la volta buona. Con S6 Samsung ha fatto tanti miglioramenti, speriamo che con S7 l’ottimizzazione diventi “massima” e il dispositivo possa essere veramente veloce e leggero, senza lag o rallentamenti.

Per ora, purtroppo, non abbiamo notizie ufficiali in merito e le conferme definitive le avremo a marzo, quando lo smartphone sarà presentato. In caso di novità, comunque, vi aggiorneremo.

Pensate che ci saranno grandi passi avanti nel software del nuovo flagship di Samsung?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!