Samsung Knox disponibile ufficialmente per gli utenti Samsung. Cosa è? A cosa serve? Come funziona?

Samsung presenta ufficialmente Knox: soluzione aziendale per la sicurezza in mobilità

Samsung Knox in arrivo sui Galaxy S4 Italia

Durante l’IFA 2013, Samsung non ha solo presentato nuovi smartphone e tablet che arriveranno a breve sul mercato. L’azienda, infatti, ha reso ieri disponibile ufficialmente per gli utenti il nuovo sistema per la sicurezza dei sui dispositivi mobili, Samsung Knox. Disponibile inizialmente solo per proteggere la sicurezza delle aziende, Samsung Knox è finalmente disponibile anche per gli utenti.

Vediamo dunque come funziona, cosa è e a cosa serve Samsung Knox. 

Samsung Knox è una soluzione che mira a proteggere i contenuti dell’utente secondo varie modalità, partendo dall’hardware fino al software.

Samsung Knox implementa una funzione che viene definita “container”: all’interno di questo contenitore si possono sistemare applicazioni, file, dati, che diventano protetti da tutto ciò che si trova al di fuori di questa area. Ciò che si trova nel “container” è al riparo da malware, tentativi di hacking quando il dispositivo viene perso o rubato così come da attacchi di phishing. Tutti i vostri documenti importanti, dunque, saranno sempre al sicuro e nessuno li potrà attaccare in alcun modo.

Come abbiamo detto in apertura di articolo, Samsung Knox è particolarmente interessante per le aziende. I dipendenti infatti potranno avere uno smartphone nel quale proteggere con tranquillità le proprie email di lavoro, così come i dati e tutto ciò che è bene tener in sicurezza per il proprio impiego semplicemente includendo tutto ciò all’interno del “container”.

Inoltre risulta molto interessante anche questa funzione: gli utenti potranno inoltre separare completamente una parte del telefono dedicata al lavoro da una privata; con la semplice pressione del display si avrà quindi la possibilità di passare dall’una all’altra.

“Samsung Knox rappresenta il forte impegno di Samsung nel rendere i propri dispositivi BYOD-ready (Bring Your Own Device to work) con i necessari miglioramenti in sicurezza e caratteristiche,”

ha dichiarato Dr. Injong Rhee, Senior Vice President di Knox Business Group, Samsung Eletronics.

“Siamo deliziati nel veder Samsung Knox fornire una protezione avanzata per privacy e dati, sia per le imprese che per i consumatori. 

Samsung ha inoltre dichiarato che Knox sarà disponibile per tutti i prossimi dispositivi della casa sud-coreana e che verrà anche presto resa nota la disponibilità per Galaxy S4, Galaxy S III e Galaxy Note II.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!