Samsung sospende l’aggiornamento ad Android 4.3 del Galaxy S3 per problemi

All’inizio di novembre la notizia tanto attesa da milioni di utenti sparsi per il mondo: il via al rilascio dell’aggiornamento ufficiale che porta lo smartphone Samsung Galaxy S3 al sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean. Un rollout che non ha ancora raggiunto tutti i territori, sospeso oggi dal produttore sudcoreano in seguito ai numerosi bug e malfunzionamenti riscontrati.

Tra coloro che hanno già avuto modo di scaricare e installare il pacchetto, in molti hanno lamentato comportamenti anomali del dispositivo. C’è chi parla di crash improvvisi e inspiegabili, chi dell’impossibilità di risvegliare il telefono dallo standby, chi di una durata insoddisfacente della batteria. Samsung ha preso atto delle segnalazioni, decidendo si sospendere la distribuzione dell’update fino a data da destinarsi. La comunicazione arriva direttamente dalla divisione britannica dell’azienda, attraverso le pagine del sito Sam Mobile.

Mentre stiamo investigando sui problemi segnalati in merito all’aggiornamento 4.3 Jelly Bean per Galaxy S3, il servizio di upgrade è stato temporaneamente sospeso. Siamo impegnati nel fornire ai clienti la migliore esperienza possibile e faremo di tutto perché l’update possa essere ripristinato al più presto.

L’ipotesi più accreditata è quella che legherebbe a doppio filo i malfunzionamenti e un’eccessiva fretta nel rilasciare l’aggiornamento, dovuta alla necessità di distribuire Android 4.3 Jelly Bean su un device tanto popolare come Samsung Galaxy S3 in tempo per la commercializzazione dello smartwatch Samsung Galaxy Gear. Tra le novità introdotte, infatti, figura anche il supporto all’orologio.

Ecco l’elenco dei problemi più comuni riscontrati dopo l’ultimo aggiornamento:

  • A volte si verifica un ritardo di alcuni secondi nel ripristinare l’utilizzo del telefono dallo standby, a volte addirittura minuti;
  • blocchi random;
  • utilizzo della batteria incrementato;
  • problemi nella riproduzione dei brani musicali tramite Bluetooth sugli impianti stereo delle automobili;
  • interruzioni nella riproduzione dei brani musicali con l’applicazione di Samsung;
  • il dispositivo si blocca e lo schermo diventa nero non appena si riceve una telefonata;
  • utilizzo non ottimizzato della RAM, con conseguente gestione difficoltosa del multitasking;
  • problemi con le connessioni WiFi.