I nuovi Nexus 5X e 6P arriveranno in Italia a partire dalla prima decade di Novembre e tra le caratteristiche degne di nota troviamo ovviamente l’adozione del nuovo standard di connessione via cavo il connettore USB Type-C che tra le tante funzioni utili ha anche la possibilità di trasformare il dispositivo in un fornitore di energia elettrica. Infatti sui nuovi Nexus 5X e nexus 6P sarà possibile fornire l’energia della batteria del vostro smartphone ad un altro dispositivo semplicemente collegandolo via USB Type-C all’altro dispositivo e selezionare la voce Power supply per caricare un altro dispositivo. Dunque in caso di emergenza potremo aiutare un nostro amico trasformando ci in un caricabatteria per altri dispositivi.

2015-10-19 18.16.22

Dalle prove che troviamo in rete, solo alcuni dispositivi possono essere caricati, tra cui il nuovo One Plus Two ma lo ZenFone non viene caricato. Dunque al momento la comoda funzione non sembra molto affidabile e non è ben chiaro se al momento sia solo una questione software di Marshmallow o se debba essere implementato anche qualcosa a livello hardware ma se la funzione dovesse prendere piede sarà sicuramente una funzione utile in casi radi di carenza energetica e speriamo che i vari produttori implementino la funzione nel più breve tempo possibile magari con l’avvento di Marshmallow ufficialmente.

Via