Switch to Windows Phone, Microsoft tenta gli utenti Android con una app dedicata

Switch to Windows Phone

Microsoft continua ad attaccare la concorrenza per portare sempre più utenti a Windows Phone 8, strappandoli ad Android e iOS.

Negli scorsi giorni l’azienda di Redmond ha lanciato sul Play Store di Android una nuova app che, almeno in teoria, dovrebbe invogliare gli utenti Android ad abbandonare il sistema operativo made in Google per passare a quello di Microsoft.

L’app in questione si chiama, neanche a farlo apposta, Switch to Windows Phone. Vediamo cosa offre.

Stai pensando di passare a Windows Phone e state cercando un sistema che offra un mondo di applicazioni simile a quelle che utilizzate quotidianamente? Non dovete cercare ancora, Windows Phone ha un app per questo!

Switch to Windows Phone è la nuova app di Microsoft per dispositivi Android che vi permette di capire come molte delle applicazioni Android sono disponibili anche su Windows Phone. In pratica, serve per fare capire agli utenti Android che su Windows Phone avrebbero le stesse app di Android, oltre ovviamente a un sistema operativo migliore sotto svariati punti di vista (sempre a detta di Microsoft ovviamente).

Per provare Switch to Windows Phone, vi basta installare l’app sul vostro Android e potrete subito vedere in modo automatico se le applicazioni che avete installato sul vostro smartphone sono disponibili anche su Windows Phone. Successivamente, qualora si decidesse di acquistare davvero un Windows Phone, si possono riprendere i risultati del test ed usarli per installare le proprie applicazioni preferite sul nuovo smartphone.

Con il tentativo che ho fatto io le cose non sono andate proprio bene e Microsoft non sarà molto contenta del risultato (ho trovato l’APK in giro per il web). 

In pratica il programma Switch to Windows Phone funziona in questo modo: 

  • Esegue la scansione delle applicazioni installate sul telefono
  • Trova le app equivalenti su Windows Phone
  • Salva i risultati per poterli recuperare in seguito sul vostro nuovo Windows Phone

L’app è sicuramente ben fatta, ma a mio avviso poco utile, soprattutto perchè dimostra che molte app per Android ancora non esistono per Windows Phone e quindi getta cattiva luce su Microsoft e sul suo sistema operativo. Un’operazione di questo tipo poteva farla Apple, non Microsoft, che sa benissimo che al momento il suo store di app non può competere con quello di Apple o quello di Android.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!