Telegram introduce il supporto ad Android Auto con la versione 2.9.0

telegram

Telegram, il client IM rivale di Whatsapp si aggiorna ancora, giungendo alla versione 2.9.0. Dopo aver “rubato” a Whatsapp un sacco di utenti, ecco che il noto software di messaggistica istantanea che conta più di 50 milioni di utenti e circa 1 miliardo di messaggi scambiati al giorno, Telegram punta a migliorare sempre più il proprio servizio, offrendo agli utenti sempre più funzioni ed un’interfaccia innovativa.

Giungendo alla versione 2.9.0, Telegram non ha ricevuto un major update, ma ha introdotto ufficialmente il supporto ad Android Auto. Dopo qualche giorno in cui l’app è stata aggiornata su iOS, anche su Android arriva un update che consente ora all’app di interfacciarsi con Android Auto.

Altra novità di Telegram versione 2.9.0 è la presenza di nuovi stickers e la possibilità di crearne di nuovi utilizzando un bot. Ecco il changelog completo:

  • – Installa e condividi pacchetti di sticker personalizzati come questo: telegram.me/addstickers/Animals
  • – Se sei un artista, crea pacchetti di sticker utilizzando il nostro bot @stickers.
  • – Usa Telegram con Android Auto.

Col passare del tempo l’app ha ricevuto molti aggiornamenti ed uno degli ultimi ha introdotto finalmente il supporto alla lingua italiana, rendendo così Telegram l’app perfetta in alternativa a Whatsapp o, per molti, l’app definitiva in sostituzione del celebre client ormai di Facebook.

Se volete provare anche voi Telegram lo potete scaricare gratuitamente dal Play Store attraverso il link sotto ed unirvi alla comunità che utilizza quotidianamente l’app che ha già raggiunto quota 50 milioni di utenti, numeri pazzeschi per un’app fino a qualche mese fa sconosciuta.

https://play.google.com/store/apps/details?id=org.telegram.messenger