Telegram si aggiorna alla versione 2.3.0 ed introduce gli sticker nella versione Android

telegram

Telegram, il client IM rivale di Whatsapp si aggiorna ancora, giungendo alla versione 2.3.0. Dopo aver “rubato” a Whatsapp un sacco di utenti, ecco che il noto software di messaggistica istantanea che conta più di 50 milioni di utenti e circa 1 miliardo di messaggi scambiati al giorno, Telegram punta a migliorare sempre più il proprio servizio, offrendo agli utenti sempre più funzioni ed un’interfaccia innovativa.

Giungendo alla versione 2.3.0, Telegram non ha ricevuto un major update, ma ha introdotto una sola funzionalità utile a tantissimi utenti: la possibilità di inviare degli sticker. Fino ad ora non era possibile inviare sticker in Telegram ma, grazie al nuovo update, potrete inviarne qualcuno inserendo le vostre emoji per vedere se c’è lo sticker corrispondente. Se ancora non sono disponibili, non disperate. gli sviluppatori hanno promesso che presto ne arriveranno un sacco tutti gratis.

Col passare del tempo l’app ha ricevuto molti aggiornamenti ed uno degli ultimi ha introdotto finalmente il supporto alla lingua italiana, rendendo così Telegram l’app perfetta in alternativa a Whatsapp o, per molti, l’app definitiva in sostituzione del celebre client ormai di Facebook.

Se volete provare anche voi Telegram lo potete scaricare gratuitamente dal Play Store attraverso il link sotto ed unirvi alla comunità che utilizza quotidianamente l’app che ha già raggiunto quota 50 milioni di utenti, numeri pazzeschi per un’app fino a qualche mese fa sconosciuta.

https://play.google.com/store/apps/details?id=org.telegram.messenger