Samsung conferma ufficialmente: niente Android 4.4.2 per Galaxy S3 i9300 e S3 Mini

Ve lo avevamo già anticipato ieri, ma oggi arriva la conferma ufficiale da parte di Samsung: non ci sarà nessun aggiornamento ad Android 4.4.2 per Galaxy S3 i9300 e S3 Mini.

I possessori di questi smartphone possono mettersi il cuore in pace, visto che non vedranno mai l’aggiornamento ad Android 4.4 sui propri smartphone, arrivati sul mercato meno di due anni fa.

La cosa assurda è che Samsung sta ancora vendendo Galaxy S3 e Galaxy S3 Mini, due smartphone che praticamente sono già morti a meno che gli utenti non si decidano (invalidando la garanzia) ad installare un custom firmware. Un comportamento assurdo e insensato da parte di Samsung, soprattutto se consideriamo che Android 4.4.2 è stato rilasciato proprio per supportare anche gli smartphone più vecchi, datati e meno potenti.

Samsung si sta impegnando molto per aggiornare alla velocità della luce i propri top di gamma costosi e plasticosi, ma nello stesso tempo dovrebbe supportare in modo adeguato anche i dispositivi più vecchi come Galaxy S3 i9300 e S3 Mini. E’ un vero peccato leggere che non arriverà mai Android 4.4 per Galaxy S3 i9300 e S3 Mini, due terminali che sulla carta (anche a livello hardware) potrebbero supportare senza problemi questo OS.

La strategia di Samsung è ovviamente solo di marketing: aggiornando gli smartphone vecchi, chi compra quelli nuovi? Ed ecco spiegato perchè non arriverà Android 4.4 per Galaxy S3 i9300 e S3 Mini. Un vero peccato e condivido il disappunto degli utenti, soprattutto di quelli che hanno recentemente comprato Galaxy S3 i9300 e S3 Mini. Il succo, comunque, è che Android 4.4.2 non arriverà su Galaxy S3 i9300 e su Galaxy S3 Mini, entrambi dotati di 1GB di RAM mentre arriverà sulle varianti di Galaxy S3 con 2GB di RAM lanciate successivamente sul mercato internazionale. Le motivazioni sono quelle che potete leggere nella risposta originale ma che, riassunte, vedono un problema di RAM che risulta limitata per poter gestire al meglio la nuova distribuzione con interfaccia Touch Wiz del produttore Coreano. Tutta fuffa per giustificare un mancato aggiornamento legato a ragioni di pure vendite. Potevano almeno dire che era per la fine dei 18 mesi di supporto, ma hanno preferito dare la colpa alla TouchWiz. 

Ecco la comunicazione ufficiale di Samsung in merito:

“In order to facilitate an effective upgrade on the Google platform, various hardware performances such as the memory (RAM, ROM, etc.), multi-tasking capabilities, and display must meet certain technical expectations. The Galaxy S3 and S3 mini 3G versions come equipped with 1GB RAM, which does not allow them to effectively support the platform upgrade. As a result of the Galaxy S3 and S3 mini 3G versions’ hardware limitation, they cannot effectively support the platform upgrade while continuing to provide the best consumer experience. Samsung has decided not to roll-out the KitKat upgrade to Galaxy S3 and S3 mini 3G versions, and the KitKat upgrade will be available to the Galaxy S3 LTE version as the device’s 2GB RAM is enough to support the platform upgrade.”

Fortunatamente ci sono i custom firmware come il CyanogenMod, ma non tutti gli utenti hanno la voglia o le competenze per installare questo firmware.

Non c’è niente da fare, in questo campo Apple è sempre la più corretta per quanto riguarda aggiornamenti di smartphone vecchi. Toglie alcune funzioni, è vero, ma almeno li aggiorna e sistema i problemi. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!