WhatsApp diventa ora una delle app di messaggistica più sicure grazie alla cifratura punto a punto

WhatsApp adotta la crittografia end-to-end su Android prima che su iOS.

Incredibile ma vero, Whatsapp introduce un sistema di crittografia che la rende più sicura di tante altre app di messaggistica istantanea. E la modifica arriva prima su Android che su iOS.

WhatsApp, all’interno dell’ultimo aggiornamento per la piattaforma Android, ha introdotto un’importantissima novità: tutte le conversazioni vengono crittografate in modo automatico, attraverso una nuova tecnologia sviluppata da Open Whisper System.

La celebre applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp è stata lungamente criticata per la sua scarsa (anzi, direi irrisoria) sicurezza e protezione della privacy degli utenti. A quanto pare, però, gli sviluppatori del programma non hanno ignorato le critiche e, probabilmente spinti dalla presenza di tanti programmi alternativi e più sicuri rispetto a WhatsApp, si sono messi segretamente al lavoro per migliorare il livello di sicurezza del software.

E a quanto pare il loro lavoro è riuscito alla perfezione: con l’ultimo aggiornamento, infatti, WhatsApp diventa l’applicazione di messaggistica più sicura su Android!

Secondo quanto si apprende infatti dal sito TheVerge, nell’ultimo aggiornamento di WhatsApp (solo per Android al momento) sarebbe stata abilitata in maniera predefinita una cifratura di tipo End-to-End, in grado di garantire che le informazioni scambiate possano essere lette solamente dal destinatario.

La cosa incredibile è che, anche in caso di intercettazioni da parte di terzi o addirittura dalla stessa società WhatsApp, nessuno ad eccezione del destinatario potrebbe leggere le conversazioni e il contenuto delle chat. Si tratta in pratica di una cifratura incredibilmente sicura e che permetterà a WhatsApp di competere direttamente con software come Telegram, che per mesi e mesi hanno deriso WhatsApp a causa del basso livello di protezione delle chat degli utenti.

La tecnologia utilizzata per ottenere questo è quella della Open Whisper Systems, la stessa utilizzata in passato anche dalle CyanogenMod per il loro client sms, quindi si tratta di un metodo già collaudato e diffuso in ambito informatico.

Ricordiamo che proprio di recente, dalle analisi effettuate dalla Electronic Frontier Foundation, Whatsapp era risultata una delle app di messaggistica meno sicure, ma ora la situazione cambia radicalmente.

Non è ancora chiaro quando queste novità verranno introdotte anche per iOS, anche se è molto probabile che la crittografia arriverà all’interno di aggiornamenti futuri. Per adesso infatti, solo gli utenti Android potranno godere di questa protezione aggiuntiva.

Basterà questo per evitare a WhatsApp di continuare a perdere utenti? Lo scopriremo prossimamente.

Io, come al solito, continuo ad usare WhatsApp solo perchè non ho alternative, ma sarei felicissimo se tutti abbandonassero questo programma per passare a software che, ad esempio, funzionano anche su tablet o magari hanno un client desktop.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • fasdfsdf

    la piu sicura?
    ho i miei dubbi…