Download AdBlock: bloccare, togliere e rimuovere pubblicità su Android. Miglior programma per bloccare e togliere pubblicità su Android

how-adblock-plus-works

Utenti Android, oggi vi segnalo un interessante programma dedicato ai vostri smartphone e tablet. Si chiama AdBlock e permette di rimuovere, togliere e bloccare la pubblicità mentre navigate su internet con Chrome o altri browser internet. Con AdBlock potete dire addio ai fastidiosi banner pubblicitari che compaiono nei siti internet, così come potete dire addio a quelle odiose finestre popup e popunder che si aprono costantemente quando usate Chrome o altri browser internet sul vostro dispositivo Android.

AdBlock è lo strumento definitivo per rimuovere la pubblicità su Android, anche quelli che non hanno i diritti di root. Contrariamente ad altri programmi simili, dunque, potete scaricare, usare e configurare questo programma anche se non avete il ROOT. Fantastico!

AdBlock è un programma facilissimo da usare, anche se richiede un minimo di configurazione per funzionare al meglio. Dopo aver installato e configurato correttamente AdBlock per Android, come per magia la pubblicità su Chrome e altri browser internet per Android sparirà e non vi darà più fastidio. Con AdBlock rimuovere la pubblicità su Chrome e altri browser internet per Android sarà un gioco da ragazzi, soprattutto se sfrutterete al massimo questa nostra guida.

Come detto, infatti, AdBlock non blocca solo i banner pubblicitari presenti nei siti internet, ma blocca soprattutto quelle fastidiose, odiose e inutili finestre popup che continuano ad aprirsi durante la navigazione web. Io ad esempio visito spesso il sito Eurostreaming e ogni due secondi mi si apriva una finestra popup che spesso rendeva impossibile la navigazione all’interno del sito. Finalmente con AdBlock ho risolto i miei problemi e riesco ad aprire qualsiasi sito senza pubblicità e senza alcun problema. E non serve nemmeno il root, quindi tutti gli utenti possono seguire questa guida senza nessun problema.

Ho cercato per parecchio tempo un programma come AdBlock per Android e ora che l’ho trovato penso che non lo rimuoverò mai. E’ il programma definitivo per bloccare ogni forma di pubblicità su Android senza root. 

In conclusione, dunque, possiamo affermare senza ombra di dubbio che AdBlock sia il miglior programma oggi disponibile per bloccare, rimuovere e togliere la pubblicità in Chrome e nei browser internet di Android. 

E’ disponibile gratuitamente, quindi lo potete scaricare e usare senza pagare nulla. Addio pubblicità su Android, per sempre, in modo facile, veloce e totalmente gratuito.

Come detto, per funzionare questo programma ha bisogno di una veloce configurazione. Ecco come scaricare e configurare al meglio AdBlock per Android anche senza root. 

Adblock su Android senza root: guida completa

Volete bloccare la pubblicità su Android senza root? Ecco la guida che fa per voi.

Prima di tutto dovete scaricare il programma.

DOWNLOAD AdBlock Plus per Android –> https://adblockplus.org/en/android-install

A questo punto installiamo AdBlock Plus sul nostro device. Se non sapete come fare per installare APK manualmente su Android, potete seguire questa nostra guida completa:

Una volta installato il programma, configuriamolo con i filtri desiderati e impostiamo l’avvio automatico all’accensione del dispositivo.

Come detto, per fare funzionare correttamente il programma dobbiamo configurare un proxy sul nostro smartphone.

Per fare questo andiamo in Impostazioni > Reti Mobili > Nomi punti di accesso e modifichiamo l’APN di default del nostro operatore telefonico inserendo i valori:

Proxy: localhost
Porta: 2020

Ora salviamo le modifiche e riavviamo per svuotare la cache.

Da questo momento in poi AdBlock Plus bloccherà tutte le pubblicità e  i messaggi pubblicitari contenuti nelle app e durante la navigazione Internet anche senza diritti di root.

Il programma funziona alla grande per bloccare ed eliminare la pubblicità da Android. Le uniche eccezioni sono le connessioni criptate (HTTPS): in questo caso non sarà possibile filtrare il contenuto perché passerà “cifrato” sul proxy di ABP e quindi vedrete le pubblicità anche con questo programma installato.

E’ importante notare che il proxy è configurato sul nostro stesso smartphone: non utilizzeremo nessun proxy esterno e nessun dato verrà inviato ad altri server.

Risoluzione di eventuali problemi:

  • Problemi con l’operatore TIM ma solo quando l’APN di default è wap.tim.it: questa connessione è “proxata” dalla TIM e AdBlockPlus non riesce a funzionare a dovere, bloccando tutte le connessioni. Per risolvere dvoete sostituire l’APN wap.tim.it con ibox.tim.it (ATTENZIONE: la vostra offerta internet per smartphone potrebbe non coprire le connessioni su APN ibox.tim.it, consultate il servizio clienti 119).
  • Potrebbe risultare impossibile scaricare MMS. Per risolvere, andate nelle impostazioni dell’APN, modificate Porta MMS inserendo il valore 8080.
  • In determinate app sono sempre presenti le pubblicità. Per risolvere questo problema bisognerebbe valutare caso per caso. Comunque la causa più frequente di questo problema è nella cache: le app possono salvare nella cache le pubblicità da mostrare anche quando non si è connessi ad internet. La soluzione è quindi svuotare la cache dell’app in questione.
  • Problemi con Chromecast: se usate il dongle HDMI di Google, esso non funzionerà dietro un proxy, causando spesso errori di connessione con le app compatibili con Chromecast. Per risolvere disattivate ABP durante l’utilizzo di Chromecast e app compatibili.

Bene, direi che è tutto. Per dubbi o domande usate i commenti.

Chiaramente se avete il root il programma può funzionare meglio e sicuramente risulta più potente, ma, come abbiamo visto, anche senza ROOT si possono bloccare completamente le fastidiose pubblicità su Android. Un programma da provare, soprattutto considerando che è gratis!

Via | http://www.chimerarevo.com/android/adblock-android-root-guida-completa-177123/

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • vins

    Salve ho fatto tutto come da te descritto ma purtroppo su rete mobile 3 non funziona c’è forse qualche altra configurazione da effettuare o qualche altra app?? Grazie