Apple accetta pagamenti anche con Paypal sullo store online

https://i0.wp.com/wpuploads.appadvice.com/wp-content/uploads/2014/01/applepaypal-642x401.png?resize=640%2C400

Da quando Apple ha lanciato il suo sistema di pagamento Apple Pay sembrava oramai distante la possibilità che PayPal fosse integrato nei sistemi di pagamenti accettati da Apple. Ma con una mossa a sorpresa, al momento solo negli USA e nel Regno Unito, Apple permette di pagare anche sullo store online, l’Apple Store, tramite l’utilizzo di PayPal.

Dunque dopo il lancio di Apple Pay, il nuovo servizio realizzato dal colosso di Cupertino per offrire agli utenti la possibilità di pagare in maniera ancora più rapida, aggiunge il supporto a PayPal in modo da ampliare ancora di più la possibilità di fare pagamenti online in maniera facile e veloce in tutto il mondo.

Dunque sin da subito gli utenti di USA e Regno Unito, possono finalmente pagare gli acquisti effettuati sull’AppStore utilizzando PayPal come sistema di pagamento alternativo. Infatti fino ad oggi PayPal poteva già essere utilizzato solo per gli acquisti su iTunes Store, App Store ed iBook Store ma adesso anche sullo store online di Apple. Secondo quanto riferito, gli utenti potranno utilizzare PayPal anche per acquistare i prodotti in 18 rate mensili, una soluzione già offerta dallo Store Online per dilazionare la spesa effettuata.