Ecco perché Apple presenterà un iPhone con schermo più grande

Il documento interno di Apple

Ormai non ci sono più dubbi: quest’anno Apple lancerà un nuovo iPhone 6 con display più grande rispetto a quello attuale, in modo da adeguarsi alla concorrenza di Android e Windows Phone.

Ma il nuovo iPhone 6 con display maggiorato non arriverà solo per rispondere alla concorrenza: stando ad alcuni documenti riservati di Apple, infatti, l’azienda di Cupertino lancerà un nuovo iPhone con display più grande per soddisfare le richieste dei propri utenti, ormai stanchi di uno smartphone con display così piccolo.

Analizziamo il documento di Apple e cerchiamo di comprendere i punti più interessanti, nei quali si evince chiaramente quale è la strategia di Apple per i prossimi anni: creare un dispositivo che soddisfi le esigenze degli utenti, che attualmente vogliono qualcosa che non esiste.

Il documento interno di Apple

Dai documenti interni di Apple si evince come la dimensione dello schermo degli smartphone ed il prezzo costituiscano gli elementi cruciali per determinare la scelta del consumatore. Si vede bene dal grafico che la crescita sul mercato di una particolare azienda è dovuta agli smartphone con display superiori ai 4” ed alla vendita a prezzi inferiori ai 300 dollari.

In pratica, il settore di mercato costituito da telefoni con schermo da 4” non è in crescita, proprio perchè ormai i consumatori vogliono schermi più grandi. Nello stesso tempo i clienti vorrebbero evitare di spendere oltre 300 dollari per il proprio smartphone, ma nel caso di Apple questo non è ovviamente possibile.

Dunque, considerando i due fattori trainanti del mercato, ovvero gli schermi superiori ai 4” e la vendita di device economici al di sotto dei 300 dollari, non resta che dedurre che Apple, per sua natura, non decida di posizionarsi in un segmento “low cost”, ma preferisca catturare clienti offrendo loro un device rinnovato nella forma e, soprattutto, nella dimensione

In sostanza, il nuovo iPhone 6 avrà sicuramente uno schermo più grande rispetto a quello attuale, probabilmente da 4.5 o 5 pollici, in modo da rispondere alle esigenze dei consumatori e alla concorrenza, che non fa altro che lanciare nuovi smartphone con display sempre più grossi. In tutto questo, però, dobbiamo considerare anche che uno schermo più grande significherebbe imporre agli sviluppatori di apportare drastiche modifiche alle loro app, andando ad aggiornarne la risoluzione per renderle compatibili con la nuova diagonale. Questo, però, consentirebbe ad Apple di catturare il più possibile quella parte di mercato ancora in crescita.

Ormai manca solo la presentazione del nuovo iPhone 6, ma siamo praticamente certi che il display cambierà una volta per tutte e diventerà più grande. In tutto questo l’iPhone di Apple resterà ancora facile e comodo da impugnare, oppure cambieranno drasticamente anche queste caratteristiche? Lo scopriremo solo tra qualche mese.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!