Apple lancia la campagna 2014 per aiutare RED nella lotta contro l’AIDS.

In occasione della Giornata Mondiale contro l’AIDS 2014 Apple lancia la campagna in favore di RED, ente che si occupa della causa e che da 8 anni è ormai in sintonia con la casa di Cupertino per quanto riguarda questa iniziativa. Come tutti gli anni, infatti, Apple correrà in aiuto di RED devolvendo parte dei ricavi ottenuti dall’acquisto di determinate app e giochi oppure di prodotti come gift card di iTunes nelle giornate del 28 novembre e 1 dicembre.

Per le app ed i giochi, invece, Apple lancerà su iTunes una sezione dedicata alla campagna con 25 app con contenuti esclusivi i cui ricavi verranno devoluti a RED per le prossime due settimane. Ecco il comunicato ufficiale di Apple:

Apple è orgogliosa di sostenere (RED) perché riteniamo che il dono della vita sia il regalo più importante che chiunque possa fare,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Da otto anni i nostri clienti contribuiscono alla lotta all’AIDS in Africa, finanziando trattamenti salvavita che stanno avendo un impatto profondamente positivo. Quest’anno stiamo lanciando la nostra più grande iniziativa di raccolta fondi di sempre, con la partecipazione degli Apple Store e degli Apple Online Store, e anche alcune delle menti più brillanti dell’App Store stanno mettendo il proprio talento al servizio della causa.

Apple non solo è impegnata nella lotta per porre fine all’AIDS. Stanno anche fissando un nuovo punto di riferimento per il business, donando 75 milioni di dollari e oltre al Fondo globale nell’ambito della loro partnership con (RED),” ha affermato Bono, cofondatore di (RED). “Non potrei essere più orgoglioso di lavorare con loro.

Anche gli sviluppatori di alcuni giochi hanno inserito contenuti aggiuntivi per omaggiare l’evento benefico in giochi come Angry Birds, Bubble Witch Saga 2, Clash of Clans ed altri. Se volete maggiori informazioni recatevi qui.