Apple lancia un nuovo modello di iMac a partire da 1099$.

Apple ha lanciato un nuovo modello di iMac. Si tratta di un modello venduto a circa 200 dollari in meno dai modelli base, infatti sarà possibile acquistarlo da 1099 dollari in su, in base alle varie combinazioni hardware.

Il nuovo iMac da 21,5 pollici monterà a bordo un processore Intel i5 con clock a 1,4 GhZ, più basso del solito per consentire un prezzo meno alto come in questo caso. Il modello più prestante ha invece a bordo un Intel i5 con clock a 2,7 GhZ e sarà possibile acquistarlo per 1299 dollari.

Non ci sono particolari differenze con il modello più costoso, già disponibile da tempo, che vedrà nel suo “fratello minore” un competitor nei confronti delle altre aziende che vendono pc all-in-one potenti ma con prezzi più accessibili come HP, Lenovo ed altre.

Altra differenza meno significativa è l’impossibilità, in questo nuovo modello, di espandere la Ram di 8 Gb preinstallata nel dispositivo, cosa possibile nel modello più costoso. Cosa ve ne pare di questo nuovo modello di iMac?

  • Gian Luca

    Secondo me è inutile come un cocktail analcolico… Visto che il Mac in sé è un investimento, già che ci sono per 200 euro lo prendo come si deve.
    In tutti i casi 1000 euro per un computer del genere mi sembrano veramente troppi, avrebbe avuto più senso proporlo ad un prezzo molto inferiore o meglio, abbassare il prezzo dei modelli attuali per svuotare i magazzini in attesa di modelli più aggiornati….