Tutto pronto: a breve Apple presenta i nuovi MacBook Pro 2016 e tante altre novità. In arrivo i nuovi MacBook Pro 2016: ecco quello che bisogna sapere

barra-oled-macbook-pro-martin-hajek-3-1024x769-750x563

Apple pronta a lanciare i nuovi MacBook Pro con Touch Bar OLED ad Ottobre?

Nel mese di Ottobre Apple presenterà i nuovi MacBook Pro 2016

MacBook Pro 2016, presentazione Apple a fine ottobre: tutte le caratteristiche.

Ormai ci siamo: dopo settimane di rumor, anticipazioni e informazioni trapelate sul web, sembra che finalmente Apple sia pronta a presentare i nuovi MacBook Pro 2016, attesi ormai da tantissimo tempo dagli utenti.

Nuovi MacBook Pro in uscita ad ottobre 2016, ecco le novità

Dopo il lancio dell’iPhone 7 e dell’Apple Watch 2, dunque, ci si avvicina al mese di Ottobre, periodo perfetto per la presentazione dei nuovi MacBook Pro 2016, attesi ormai da troppo tempo dagli utenti Apple, ma non solo.

Come ben sappiamo, Ottobre è il mese perfetto per presentare i MacBook Pro, visto che ci avviciniamo al periodo natalizio, il più propizio per fare impennare le vendite dell’azienda americana e al tempo stesso quello ideale per acquistare un nuovo computer per utilizzo in ambito scolastico o universitario.

Quando sarà presentato il nuovo MacBook Pro 2016?

Nel 2015 Apple ha “saltato” l’appuntamento di Ottobre con i MacBook Pro, ma quest’anno sembra praticamente certo l’arrivo dei nuovi MacBook Pro 2016, che introdurranno tante novità sia hardware che software, senza dimenticare un design completamente rivisto.

Al momento non sappiamo il giorno preciso della presentazione del nuovo MacBook Pro 2016, ma molto probabilmente l’evento sarà fissato ad Ottobre, probabilmente nella seconda metà del mese.

MacBook Pro 2016: ecco le novità principali

Come abbiamo anticipato, le novità del MacBook Pro 2016 sono davvero tante.

Per cominciare, il nuovo portatile potrebbe includere il Touch ID per sbloccarlo con le impronte digitali.

Inoltre, MacBook Pro 2016 potrebbe aggiungere una Touch Bar OLED che andrà a rimpiazzare la prima riga di tasti per offrire diverse funzionalità all’utente. I dettagli non sono ancora noti, ma è chiaro che la nuova touch bar offrirà all’utente scorciatoie verso diverse funzioni e, in linea generale, garantirà un’interazione più smart con il notebook.

Il computer, che con tutta probabilità potrà essere scelto con lo schermo da 13 o 15 pollici di diagonale, avrà processori Intel Skylake di ultima generazione, memorie RAM DDR4 e SSD PCIe velocissime. A queste si aggiungerebbero le GPU AMD Polaris, più sottili ed efficienti delle altre soluzioni attualmente in commercio e un trackpad ancora più sensibile.

A conferma dell’arrivo dei nuovi MacBook Pro 2016, proprio in questi giorni anche MacOS è stato aggiornato ad una nuova versione beta per gli sviluppatori, in cui Apple  sta aggiungendo il supporto ai nuovi computer e i nuovi componenti hardware.

Nelle scorse settimane, a sostenere i rumor relativi all’arrivo dei nuovi modelli di MacBook Pro 2016, in rete è apparso un chassis di metallo che molto probabilmente corrisponde a quello del nuovo computer portatile Apple. In esso risulta evidente che la prima riga di tasti è stata rimpiazzata da una linea continua di metallo, sulla quale dovrebbe essere montato il display OLED.

apple-macbook-pro-2016-il-presunto-telaio-confronto-con-un-altro

Sulla scocca in alluminio, che finalmente cambierà il design in favore di un corpo più sottile e leggero e forse anche con i bordi più arrotondati, dovrebbero trovare posto anche quattro porte USB Type-C, due per lato, altoparlanti, doppio microfono ed una batteria con celle dal design “a scalini”.

Potrebbe essere assente, invece, il jack audio da 3.5 millimetri.

Altre novità oltre ai MacBook Pro 2016

Come di consueto, però, durante l’evento di Ottobre Apple non si limiterà a presentare MacBook Pro 2016.

Con ogni probabilità, infatti, in aggiunta ai nuovi Pro, Apple potrebbe lanciare anche dei nuovi MacBook Air, con USB-C e nuovi iMac con nuovo chip grafico AMD.

Infine, sappiamo che Apple sta lavorando con LG per realizzare nuovi Monitor 5K che rimpiazzeranno i Thunderbolt Display, ormai considerati obsoleti dalla stessa azienda.

Insomma, le novità di Apple per la fine del 2016 sono davvero tante. Non ci resta che attendere la comunicazione della data dell’evento per capire meglio quando Apple ha intenzione di lanciare sul mercato i nuovi prodotti.

Voi quale aspettate di più? I nuovi MacBook Pro 2016 o i nuovi MacBook Air? Oppure puntate tutto sui nuovi iMac?

Vi terremo aggiornati in caso di novità. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!