Apple taglia gli ordini dell’iPhone 5c, e si parla già di flop

Apple potrebbe dimezzare la produzione di iPhone 5C

iphone 5c

iPhone 5C costa troppo e vende poco. Ecco cosa pensano gli analisti dopo che Apple ha deciso, a sorpresa, di tagliare la produzione del suo smartphone “economico”.

Nonostante gli ottimi risultati di vendita dei primi giorni dal lancio, Apple avrebbe recentemente tagliato la produzione dell’iPhone 5C, lo smartphone colorato che ha sostituito il “vecchio” iPhone 5. Al momento non sappiamo di preciso quale sia la causa della decisione di Apple, ma la nostra idea è molto chiara: iPhone 5C, che doveva essere l’iPhone economico di Apple, è ancora molto costoso per gli utenti, che nella maggior parte dei casi non riescono a capire come mai Apple abbia smesso di produrre iPhone 5, che è stato sostituito da un device praticamente identico a livello hardware, dal quale si differenzia solo per la cover posteriore, che è realizzata in plastica colorata.

Le aspettative in effetti, portavano a pensare che Apple potesse presentare un device ad un prezzo molto più competitivo, per entrare con forza nella fascia media, un segmento da tempo dominato da Android. Si attendeva in sostanza, un device dal prezzo compreso tra 300-400 €, ma così non è stato. Apple, infatti, ha lanciato semplicemente un iPhone 5 “aggiornato” e colorato, chiamandolo iPhone 5C. 

Se già iPhone 5S costa troppo per molti utenti, il fatto che Apple abbia deciso di vendere iPhone 5C a soli 100€ in meno rispetto al top di gamma non è andato giù alle grandi masse, che hanno deciso di lasciare il prodotto sugli scaffali. Chi si aspettava un iPhone realmente economico da parte di Apple, infatti, è rimasto decisamente deluso e ha deciso di non acquistare iPhone 5C, troppo costoso rispetto all’hardware e alle innovazioni che offre. Del resto, pensandoci bene, iPhone 5C non è altro che un iPhone 5 con la cover posteriore in plastica colorata. Una “innovazione” che sicuramente non giustifica il prezzo così elevato.

Apple  a tutti gli effetti,  nel riportare le prime stime non ha mai dichiarato numeri di vendita ufficiali ed effettivi per iPhone 5C, e pare che gran parte del successo di vendita dei nuovi terminali sia legato ad iPhone 5S, le cui scorte sono terminate quasi subito, mentre non abbiamo dati precisi sulle vendite del modello 5C. Però, mentre Apple resta ancora scoperta sul fronte degli smartphone economici, le vendite di iPhone 5C sono sotto le aspettative e l’azienda dimezza la produzione.

La conferma della nuova decisione aziendale arriva da un report del network cinese C Tech, che sostiene che l’azienda stia tagliando la produzione di iPhone 5C del 50 %, passando da 30.000 unità al giorno a 150.000. Il sito in questione già in passato ha fornito anticipazioni e rumor credibili e verificati, ad esempio su Intel, quindi abbiamo motivi per credere a quanto riportato proprio poche ore fa. Come anticipato, il motivo preciso del taglio produttivo di Apple non risulta noto, ma sembrerebbe legato alle vendite sottotono registrate del terminale.

In effetti, pensandoci bene, è molto strano che lo smartphone sia arrivato subito anche in Italia tramite vari rivenditori e, soprattutto, è ancora più strano il fatto che iPhone 5C sia già in vendita online a 550€ contro i 630€ richiesti da Apple. Pensando agli anni passati, infatti, ricordo bene come fosse impossibile trovare un iPhone 5 o 4S usati a prezzi inferiori rispetto ai nuovi. Adesso, invece, si può comprare iPhone 5C nuovo anche a 100€ in meno rispetto al prezzo richiesto da Apple. Questa cosa non farebbe altro che confermare il nostro ragionamento: iPhone 5C costa troppo e gli utenti non lo comprano. Del resto, se una persona è disposta a spendere oltre 600€ per uno smartphone, tanto vale arrivare a 700€ per comprare il top di gamma, con un hardware nettamente migliore.

Insomma, iPhone 5C è stato un buco nell’acqua? Lo scopriremo solo nei prossimi mesi, quando avremo i dati sulle vendite. Per ora, però, prendiamo atto del fatto che questo smartphone, seppure dotato di un ottimo hardware, sarebbe dovuto essere commercializzato a un prezzo molto più basso. 

Voi cosa ne pensate?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!