Apple aumenta il costo delle applicazioni App Store in Italia. Aumento costo di giochi, app e programmi su App Store per iPhone e iPad

Apple aumenta i prezzi delle Applicazioni sull’App Store in Italia 👎🏻

Brutte, bruttissime notizie per gli utenti in possesso di uno smartphone o un tablet Apple, quindi di un iPhone o un iPod.

A sorpresa, infatti, l’azienda americana ha deciso di aumentare i prezzi di tutte le app e i programmi presenti su App Store. Ecco i dettagli.

Solo due giorni fa Apple ha deciso di cambiare in modo pesante il programma di affiliazione, abbassando le quote per gli editori dal 7% al 2,5%. Questo, però, era solo il primo di una serie di cambiamenti relativi alle app, ai giochi ed ai programmi presenti su App Store.

Mentre la prima modifica riguardava solo ad una piccola fetta di utenti, il cambiamento di oggi riguarda tutti i possessori di iPhone o iPad e che scaricano abitualmente programmi da App Store. 

Nelle scorse ore, infatti, Apple ha comunicato agli sviluppatori che prima della fine della prossima settimana cambieranno i prezzi delle applicazioni App Store e degli in-app purchase. Ovviamente i prezzi non cambieranno verso il basso, ma subiranno un aumento che sarà scaricato sugli utenti finali.

Perchè aumentano i prezzi delle app su Apple App Store?

In particolare l’aumento dei prezzi su Apple App Store avverrà in tutti i Paesi che utilizzano l’Euro come valuta. Il motivo, secondo Apple, è quello di adeguare meglio la conversione rispetto al dollaro.

Poco importa quale sia il motivo vero di questo aumento. Alla fine gli utenti finali dovranno spendere più soldi. Ecco cosa cambierà nei prossimi giorni ai prezzi di app, giochi e programmi su App Store. 

Aumento prezzi Apple App Store Maggio 2017: ecco cosa cambia e cosa aumenta

Quando le modifiche di Apple entreranno in vigore, le applicazioni che adesso costano 0,99€ andranno a costare 1,09€, quelle che costavano 1,99€ costeranno 2,29€, quelle da 2,99€ costeranno 3,49€ e così via. Non si tratta di aumenti esagerati, ma comunque, in %, non sono nemmeno così bassi.

E così Apple si intasca altri soldi prendendoli direttamente agli utenti finali. Si parla di un aumento basso, ma che, se consideriamo il totale delle vendite mondiali delle app di App Store, porterà nelle casse di Apple milioni di dollari in più, tutti tirati fuori a forza dalle tasche degli utenti. Ed ecco che come per magia aumenta il fatturato di Apple a fine anno. 

Segnalo infine che il prezzo non aumenterà per i servizi a sottoscrizione mensile o con rinnovo automatico, ma coinvolgerà tutte le app a pagamento e tutte le aggiunte tramite in-app purchase.

Ecco un altro motivo per non acquistare un iPhone o iPad dal mio punto di vista.

Giusto per info, l’ultimo aumento praticato da Apple sull’App Store Europeo risale al Gennaio 2015, ma in quel caso era stato un cambiamento legato ai cambiamenti dell’IVA. Questa volta la giustificazione di Apple non regge, sarebbe stato più onesto dire “vogliamo fare più soldi, quindi aumentiamo i prezzi”.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here