Ora che iOS 9 è ufficiale da qualche giorno in rete si trovano tutti i trucchi e le piccole novità che Apple ha introdotto sul nuovo sistema operativo mobile per iPhone, iPad ed iPod e tra le notizie può inaspettate c’è la possibilità di utilizzare un’applicazione per filtrare i contenuti senza avere il jailbreak, In pratica potremo bloccare la pubblicità presente sul nostro dispositivo iOS semplicemente installando un’app dall’AppStore.

Al momento sono già decine le applicazioni disponibili sull’AppStore tra cui Purify, Silentium, Peace, Crystal, Blockr e 1Blocker ma di giorno in giorno ne nascono di nuove ma tra quelle che abbiamo avuto modo di provare vi segnaliamo l’italiana Silentium e Purify che permettono entrambi di inserire una whitelisting che esclude dal blocco delle pubblicità mentre Silentium ha disponibili anche alcune liste in base al paese e filtri avanzati. Purify è la più leggera e velocizza anche la navigazione, Peace è la più efficace di tutte nel bloccare la pubblicità e poi Crystal che è quella che offre più funzioni. Insomma c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Una volta scelta l’app giusta dovete però abilitare la funzione in Safari andando in Impostazioni > Safari ed in fondo troverete la voce Blocchi dei contenuti e fare uno slide sull’interruttore. Ora potete scegliere l’app che avete scaricato e se volete escludere alcuni siti dal blocco dovete inserire il sito web alla whitelist dell’app che avete abilitato. Da notare come questo tipo di app funzioni solo su iPad, iPhone e iPad Touch con processore a 64 bit e quindi non su iPad 2, 3 e 4. Ecco infine i link di download delle singole app:

Purify

Silentium

Peace

Crystal

Blockr

1Blocker